Il retroscena su Matteo Renzi: “Con la Buona Scuola ha trovato lavoro alla moglie e…”

Matteo Renzi la buona scuola e il lavoro della moglie

Matteo Renzi continua a dare scandalo. Questa volta è il direttore di Libero a rivelare un retroscena sull’ex premier

Con le sue manovre politiche l’ex premier Matteo Renzi ha fatto un po’ di sistemazioni. il direttore di Libero si è tolto un sassolino dalla scarpa e l’ha rivelata in diretta Tv.

La Buona Scuola, una manovra per la moglie di Renzi

Una manovra studiata per la moglie di Renzi la Buona Scuola? Secondo il direttore di Libero Pietro Senaldi è questo il vero motore della Riforma. Adesso che il Governo Di Maio Salvini è iniziato, l’Italia si appresta finalmente al cambiamento tanto agognato e fagocitato dai precedenti Governi.

Non è un caso che contro i due leader si accaniscano un po’ tutti. La concorrenza non regge il confronto il leghista e nemmeno con grillo, che si espone meno ma ottiene lo stesso le sue vittorie, come accaduto con il Decreto Dignità.

Senaldi e le parole su Renzi

Pietro Senaldi non ha fatto altro che accusare l’ex premier di aver agito sopratutto per fini personali con una manovra come la Buona Scuola. Non è stata positiva per molte persone costrette a sbarcare in altre regioni per non perdere il posto.

A L’aria che Tira, il programma di La7, il direttore è stato spietato con l’ex presidente del Consiglio che ancora continua a generare polemiche e dubbi. Per il direttore tra Salvini e Renzi c’è una visione politica completamente diversa, divergente. La Sinistra in passato, sull’emergenza immigrazione, non ha fatto nulla.

Le parole di Senaldi fanno alquanto riflettere.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!
Susy Caruso: