Don Matteo: una serie capace di dare messaggi importanti

I messaggi della fiction

Nello scorso mese di marzo ha avuto termine l’undicesima stagione della serie televisiva che ha dato messaggi importanti ai milioni di telespettatori italiani. La lealtà rappresenta la costante dei personaggi principali della fiction Don Matteo e lo dimostra il rapporto unico tra il maresciallo Cecchini ed il protagonista Don Matteo. Ogni episodio della fiction riesce a riservare al pubblico messaggi che conducono i personaggi verso la retta via. L’ultima puntata di Don Matteo ha creato grande commozione intorno al pubblico italiano. Nell’ultima puntata ha avuto centralità la storia del piccolo Cosimo che ha recuperato il rapporto con il padre.

I messaggi importanti della serie di Rai uno

Ogni puntata della fiction Don Matteo, attraverso i suoi messaggi, riesce a dare un insegnamento ai fan della serie. In questi mesi i telespettatori hanno posto delle domande che non hanno trovato risposta riguardo all’inizio delle riprese della fiction. Gli attori Nino Frassica e Terence Hill hanno mostrato la loro disponibilità a tornare sul set della serie. Don Matteo e Cecchini sono l’esempio dell’amicizia: l’assenza di Nathalie Guetta ha creato scalpore.

Una parte del pubblico ha sentito l’assenza di personaggi storici come il capitano Tommasi. Questo personaggio è interpretato dall’attore Simone Montedoro. L’attore Terence Hill ha ricevuto grande ospitalità dal pubblico nella nuova edizione dell’Est film festival.

L’importanza del personaggio di Don Matteo

Il personaggio di Don Matteo ha la capacità di regalare al pubblico messaggi rilevanti e di porre momenti di riflessione. Il 29 marzo del 2019 l’attore Terence Hill compirà ottant’anni e gli spettatori sperano di avere una sorpresa da parte della Rai.

Il pubblico italiano spera di vedere nel più breve periodo possibile la dodicesima stagione della serie prodotta dalla Lux Vide. L’undicesima stagione della serie Don Matteo ha visto la presenza di numerosi giovani attori di talento, come Maria Chiara Giannetta.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!