La Sinistra regala un edificio pubblico ai musulmani, Salvini choc: “E’ ingiusto, basta…”

Salvini sulla questione moschee

Non ha trovato giusto il Ministro dell’Interno Salvini che la Sinistra abbia regalato un edificio pubblico ad un’associazione islamica. La reazione su fb diventa virale

Per Matteo Salvini non è assolutamente giusto che un edificio pubblico venga destinato ad un’associazione musulmana. Ecco cosa ha scritto sulla sua pagina fb.

Un edificio pubblico ai musulmani

Salvini, nel post pubblicato poche ore fa, fa riferimento ad un regalo della Sinistra davvero strano: una moschea agli islamici. La nuova moschea sorgerà all’ombra delle due torri sta già dividendo la politica locale. Il sindaco bolognese “regala” un immobile ad una associazione islamica con uno sconto del 91,30% sul canone di affitto. Un regalo a tutti gli effetti.

Il diritto di superficie durerà 99 anni, in cambio il Comune avrà dall’Ente Gestione Beni islamici d’Italia un’area verde nei dintorni del capoluogo emiliano. Ma l’area ceduta dai musulmani è utilizzabile solo come parco o giardino dato che “Il Poc non attribuisce diritti edificatori” alla zona. Un immobile contro un pezzo di terra.

Salvini e la critica sulla sua pagina fb

Il Ministro ha trovato inconcepibile questa decisione della Sinistra. Salvini trova irrispettosi che con la crisi che dilaga, e i tantissimi italiani che non hanno un tetto sulla testa, si decida di affidare l’edificio ad una associazione islamica.

Ecco cosa ha scritto sulla sua pagina, attirando migliaia di like, commenti e condivisioni che hanno reso il post del leader del Carroccio immediatamente virale. Sicuramente la Sinistra saprà come rendere il suo un gesto pieno di lode piuttosto che un torto agli italiani più in difficoltà.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!
Susy Caruso: