Fabrizio Corona scende in politica contro Salvini: “Voglio un partito tutto mio con…”

Corona contro Salvini

Fabrizio Corona ha già in passato detto di voler scendere in politica e questa volta vuole farlo formando un partito tutto suo che magari riesca a tenere test a quello di Salvini

Un’ambizione molto grande quella di Fabrizio Corona che, in passato si è scontrato con Salvini: vorrebbe scendere in politica fondando però un movimento tutto suo, nè di destra nè di sinistra.

Corona a Novella 2000

In un’intervista rilasciata a Novella 2000 Fabrizio Corona rivela le sue intenzioni sia sul fronte amoroso che personale, sia sul fronte politico e lavorativo. A quanto pare, l’ex paparazzo ha preso molto sul serio l’idea di fare il politico.

Sul piano amoroso Fabrizio non sta attraversando un periodo molto facile. Si è da poco allontanato da Silvia Provvedi, ma pare però abbia ritrovato la pace con Nina Moric, ex compagna dalla quale ha avuto un figlio: Carlos. Al giornalista racconta. Sulla cantante delle Donatellas racconta:

“Ci frequentiamo ancora, sebbene nel nostro rapporto ci siano vent’anni di differenza. Ci vogliamo bene, la vicenda del carcere ci ha legati molto, ma questa distanza di età rende complesso pensare a progetti a lungo termine”.

Mentre di Nina racconta:

“Con Nina stiamo cercando di recuperare il rapporto, sperando che vada tutto bene. Belen invece non la vedo e non la sento da un po’, ma sono sicuro che a settembre torneremo a sentirci. Siamo molto amici, le storie lunghe come le nostre è difficile che finiscano, cambiano tante cose… vedremo dopo le vacanze”.

Dalla fotografia alla politica

Per entrare in Politica, secondo il paparazzo, non occorrono particolari titoli ed è per questo che crede di avere tutte le carte in regola per farcela. Sicuramente, con suo bel corpo e suo affascinatane volto potrebbe essere un politico attraetene, ma riuscirebbe ad essere anche bravo?

Questo è da vedere. Intanto, sembra molto convinto e con serietà valuta la possibilità di fondare un suo partito che possa concorrer con quello più quotato, la Lega di Salvini:

“Voglio fare un programma giornalistico in televisione, ma soprattutto aprire un ristorante all’estero dove portare le specialità della cucina italiana… Fare politica è una cosa a cui penso seriamente. In quale partito? In nessuno, oggi non esiste più né la destra né la sinistra, forse servirebbe un movimento tutto mio”.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!
Susy Caruso: