Curiosità su Maurizio Aiello di Un Posto al Sole

Finalmente sta per tornare! Maurizio Aiello ricoprirà i panni del cattivissimo Alberto Palladini, il personaggio che lo ha lanciato nel mondo dello spettacolo.

Conosciamo meglio l’affascinante attore Maurizio Aiello!

E’ nato a Vico Equense l’11 dicembre 1969, la sua adolescenza la vive a Castellammare di Stabia, comincia a lavorare come cameriere a 17 anni e al compimento della maggiore età fa le valigie e parte per Milano per studiare recitazione e nel frattempo intraprende la carriera di modello e attore di fotoromanzi per potersi pagare gli studi; segue molti corsi tra cui uno stage dell’Actor’s Studio di New York.

Aiello Maurizio

La prima grande opportunità nel mondo dello spettacolo Maurizio Aiello ce l’ha nel 1991 quando debutta a teatro come attore nell’opera “Sei personaggi in cerca di autore” di Luigi Pirandello diretto da Franco Zeffirelli! Da qui la sua carriera come attore parte alla grande, recita in molte fiction come ad esempio  nel 1994 fa parte del cast della “Piovra 7” e poi nel con Gigi Proietti, ma è nel 1996 che viene conosciuto e apprezzato dal grande pubblico facendo la sua comparsa nella soap Un Posto al Sole rivestendo i panni di Alberto Palladini fino al 2002, interpretazione che gli è valsa nel 2001 il premio Telegrolla d’oro come miglior attore di soap opera! Lo abbiamo poi in visto anche in altre fiction come “Sospetti 2” e “Amanti e segreti” ad esempio, ma anche nel cinema si è dato da fare, infatti lo abbiamo visto in “Natale in crociera” del 2007 e in film per la televisione come “Palermo Milano solo andata” del 1995. Nel 2009 vediamo poi Maurizio Aiello partecipare a Ballando sotto le Stelle di Milly Carlucci e nel 2011 ritorna ad interpretare per qualche puntata Alberto Palladini in Un Posto al Sole. Questi sono solo alcune delle tantissime cose che ha fatto, infatti la sua carriera artistica è molto lunga.

Finalmente dopo una lunga assenza dagli schermi lo rivedremo tornare l’11 luglio a Palazzo Palladini e ci terrà compagnia per circa tre mesi! Alberto Palladini è sempre stato il cattivo per eccellenza della soap Un Posto al Sole e anche in questo suo ritorno non smentirà la sua fama, lo vedremo coinvolto in un losco traffico illegale di rifiuti tossici nella “Terra dei Fuochi”!

Maurizio Aiello in questi ultimi anni però non ha avuto una vita facile perchè come in molti sapranno ha dovuto affrontare un tumore alla tiroide e ha avuto una tremenda paura di perdere la voce, ma per fortuna è andato tutto bene. La malattia l’ha scoperta per caso e fortunatamente aggiungiamo noi… verso la fine del 2010, proprio pochi mesi dopo il suo matrimonio con la bella Ilaria, in quel periodo così felice dopo ben 10 anni di fidanzamento stavano pensando di avere un figlio e invece una domenica mattina a Napoli, mentre  stava facendo da testimonial a una campagna di prevenzione sui tumori e facendo i controlli con un’esame ecografico ha scoperto di avere un nodulo di quattro centimetri alla tiroide, subito la situazione non gli è stata prospettata così brutta ma a seguito di altri controlli la situazione è cambiata completamente, se non veniva operato subito rischiava di perdere l’uso delle corde vocali per sempre. “…Quando quella mattina uno dei  medici mi disse questa frase,  sbiancai in volto. Il mondo sembrava cadermi addosso. Pensai a mia moglie, ai miei genitori, al mio lavoro. Stavo insomma  passando in un istante, dalla gioia  di una vita in comune con Ilaria, alla disperazione di dover affrontare un calvario…”; è stato operato poco dopo. Maurizio Aiello dice che la malattia lo ha aiutato ha vivere la vita in maniera diversa“…ci si angustia per tante situazioni senza senso… Uno si infiamma per cose apparentemente futili, come il successo, i soldi, la carriera… Invece le cose importanti sono altre: l’amore per mia moglie llaria, le prime parole della nostra piccola Ludovica…“. 

maurizio aiello e ludovica

Per fortuna ormai quel periodo è solo un brutto ricordo e ora il suo progetto più importante è quello di allargare la sua famiglia! Con la moglie pubblica una rivista bimestrale che viene distribuita gratuitamente negli alberghi e nei ristoranti più importanti di Napoli, in poco tempo è diventata una delle riviste più apprezzate della regione. La moglie Ilaria è il direttore e Maurizio Aiello è invece l’editore della rivista e ne vanno molto fieri.  Si sono conosciuti ad un semaforo, lui l’ha guardata e non ha più potuto fare a meno di lei!

maurizio aiello

Facciamo i nostri  migliori auguri e complimenti a Maurizio Aiello perché possa realizzare il suo sogno più grande, quello di diventare di nuovo papà!

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!