Balotelli offende Salvini per i migranti, poi il gesto contro i disabili: “Con la Ferrari ha…

Balotelli
Balotelli il gesto contro la disabile

Adesso torna a far parlare di sé (male) Mario Balotelli: il calciatore è stato accusato da una disabile di aver parcheggiato nella zona riservata

Mario Balotelli non è di certo amato da tutti. Il fatto è che più di una volta si è reso protagonista di gesta discutibili, come questa.

Balotelli, parcheggia la Ferrari sul posto per disabili?

Una disabile ha pubblicato su Facebook la foto della Ferrari di Mario Balotelli parcheggiata all’ingresso di una spiaggia a Lignano Riviera. Il nome della disabile in questione è Alessandra, che scrive sul suo profilo:

“Sono proprio arrabbiata, non c’è limite ai soprusi, mi hanno dovuto trascinare sulla sabbia perché il signor Balotelli ha parcheggiato il suo Cavallino Rampante all’ingresso dello stabilimento balneare, brutto cafone arrogante! Lui parcheggia lì e noi non abbiamo nemmeno diritto di avere i piastrelloni che arrivano vicino all’ acqua e mio marito si deve far venire l’ernia per trasportarmi sulla sabbia fino in riva al mare. Vi pare giusto?”.

Il gesto è assolutamente di cattivo gusto, ma sopratutto un controsenso per chi si fa portavoce delle disgrazie e dei diritti dei migranti. Non ha esitato ad andare contro Salvini più volte, anche schernendolo e adesso è lui a commettere soprusi?

Un post l veleno che ovviamente ha subito avuto una risposta. E’ pur sempre un personaggio pubblico è in qualche modo deve tutelare la sua immagine, che di certo dopo un’azione simile non ne esce pulitissima.

La risposta di Balotelli

Il calciatore non ha voluto che il suo nome si infangasse ulteriormente così ha replicato su Instagram:

“Si passava benissimo, non permettetevi di dire che io non ho rispetto delle persone disabili. Le macchine sono state fatte parcheggiare là dai responsabili. Ed erano tre, non una”.

Secondo alcune testimonianze, le altre due macchine erano degli amici del calciatore.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!