Beppe Fiorello: ritorna sul piccolo schermo, protagonista di due fiction

Beppe Fiorello

L’attore Beppe Fiorello nella prossima stagione televisiva tornerà ad essere protagonista della fiction di Rai uno, ma non dovrebbe partecipare al Festival di Sanremo. Le serie televisive di cui l’attore sarà protagonista si intitolano “Il mondo sulle spalle’ e ‘Tutto il mondo è paese”. Negli scorsi mesi si è parlato della possibile presenza di Beppe Fiorello sul piccolo schermo. I personaggi che andrà ad interpretare Beppe Fiorello si presentano diversi tra loro, ma hanno in comune la capacità di raccontare storie vere.

Beppe Fiorello ed i personaggi interpretati

Nel corso della sua carriera lavorativa Fiorello si è distinto per la sua capacità di interpretare personaggi profondi, legati alla realtà. Ogni fiction di cui è stato protagonista ha riscosso un buon successo sia di critica che di pubblico. Beppe Fiorello ha dichiarato: “Mi piace andare a scovare personaggi eroi del quotidiano”. C’è grande attesa per la messa in onda de ‘Il mondo sulle spalle’ diretta dal regista Nicola Campiotti: si ispira ad una storia vera che pone al centro della trama una tematica scottante come quella del lavoro.

La trama della fiction

La trama della fiction Il mondo sulle spalle si incentra sulla vita di un imprenditore italiano che prende una decisione importante. Il protagonista deve fare fronte a numerosi ostacoli, a partire dai rifiuti delle banche che non sembrano dare fiducia al suo progetto. Il personaggio interpretato da Fiorello si ispira a Muscia, Cavaliere al merito della Repubblica italiana.

La collaborazione con il regista Giulio Manfredonia

Inoltre Beppe Fiorello ha lavorato con il regista Giulia Manfredonia per la messa in onda della fiction dal titolo “Tutto il mondo è paese”. Mette in risalto la cittadina di Riace per la sua capacità di accoglienza ed integrazione, senza escludere il sindaco Lucano. Fiorello ha spiegato che “Tutto il mondo è paese” rappresenta il racconto di una ‘Calabria che non si è mai vista’. Per quanto riguarda l’ipotetica partecipazione di Fiorello al Festival di Sanremo, diminuiscono le probabilità.