‘Salvini sei un suino e senza cuore’: il leghista reagisce così…

‘Salvini sei un suino e senza cuore’: il leghista reagisce così…

Continuano le offese contro il vicepremier Matteo Salvini, Nelle ultime ore il nome di quest’ultimo è apparso sui muri di due città italiane. In uno è stato considerato un razzista, mentre nell’altro è stata scritta la seguente frase:

“Salvini uomo senza cuore e Salvini suino”.

Entrambe le offese sono apparse sulle vetrate della sede della Lega di Bergamo. Dopo l’episodio delle bombe a Treviso, si è registrato un nuovo episodio che prende di mira la Lega, il partito del vicepremier e ministro dell’Interno. Immediata la replica di Salvini che, attraverso il suo profilo Twitter e la pagina Facebook che contra circa tre milioni di fan, ha scritto questa frase:

“Provano ad intimidirci ma non ci riusciranno. Noi andiamo avanti, più forti che mai”.

(continua dopo il post)

Il leghista Roberto Calderoli condanna le scritte offensive ai danni del collega Salvini 

Per il collega leghista Roberto Calderoli, vicepresidente del Senato, quello ai danni di Salvini si è trattato di una escalation di minacce e attentati che preoccupa e richiama il buio degli anni di piombo. Il politico, inoltre, ha affermato che attendono l’intervento autorevole dei dirigenti dei partiti del centro sinistra.

“Qualcuno fermi questa spirale di odio e violenza prima che ci scappi il morto”,

ha ribadito il parlamentare. Secondo quest’ultimo la politica e la democrazia si basano sulla dialettica e sulla libera espressione delle proprie idee, non sulla violenza e sulla minaccia.

Le scritte apparse all’ingresso della sede della Lega di Bergamo
Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!