Caso Diciotti, migranti in Italia: “Matteo Salvini vuole dimettersi…”

Il Ministro Matteo Salvini minaccia dimissioni per il caso Diciotti

Salvini non ha mai concesso il suo benestare per lo sbarco dei migranti della Diciotti, però a quanto pare le sue parole non sono ascoltati da chi di dovere

Salvini si dimette? A quanto pare il Ministro ha minacciato di lasciare l’incarico di Ministro dell’Interno se la nave Diciotti, ancorata a Catania lascia scendere i migranti a bordo.

Salvini, potrebbe lasciare il suo incarico

Il caso Diciotti, ha provocato diversi danni nel Governo. Matteo Salvini addirittura minaccia le dimissione? Una “misura estrema” per essere ascoltata dall’Italia e dal resto dell’Europa.  Ma i leader della Lega subito rassicurano i più fedeli del vicepremier:

“Salvini non ha mai minacciato le dimissioni, né intende farlo. La notizia riportata come retroscena è fantasiosa e priva di ogni fondamento”.

I rapporti con il resto dei compagni di Governo non è però dei migliori. I contrasti con Roberto Fico, deputato pentastellato e presidente dell Camera si fanno sempre più tesi.

Il grillino contro Salvini

Fico vuole che i migranti a bordo della nave vengano accolti qui in Italia, ma il leader del Carroccio è assolutamente contrario. Sono ben 177 migranti a bordo della nave della Guardia costiera bloccata a Catania. Sul rapporto con il vicepremier grillino confessa a RTL 102.5:

“Con Di Maio lavoro bene, è una persona seria, qualcun altro invece ha tanto tempo per parlare  Mi pare che Fico, ad esempio, faccia e dica l’esatto contrario di quanto fanno e dicono altri esponenti della Lega e dei Cinque stelle”.

Come si concluderà la vicenda sicuramente con molti colpi di scena. Intanto sembrano emergere alcuni particolari sul comandante della nave e sulla sua fede politica.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!