Alessandra Mussolini contro la Boldrini: ‘È sulla Diciotti? Mandiamola in Libia a…’

Alessandra Mussolini contro la Boldrini: ‘E’ sulla Diciotti? Mandiamola in Libia a…’

E’ risaputo che Alessandra Mussolini non si nasconde dietro un dito e dice tutto ciò che pensa senza problemi. Alcune ore fa, infatti, la neo-leghista ha attacca aspramente l’ex presidentessa della Camera dei Deputati, Laura Boldrini. Il motivo? Quest’ultima, nella giornata di giovedì 23 agosto 2018si è presentata nel porto di Catania per far visita ai 177 migranti a bordo della Guardia Costiera italiana Diciotti.

Alessandra Mussolini attacca la Boldrini 

Nella giornata di venerdì 24 agosto, ospite nel programma di La7 ‘L’Aria che Tira’, Alessandra Mussolini  si è scagliata contro la parlamentare di Leu (Liberi e Uguali).

“Vattene a Genova non a Catania. Lasciamola sulla nave ed imbarchiamola per la Libia”,

ha affermato la donna. Un’affermazione abbastanza forte che ha provocato un vero e proprio dibattito all’interno dello studio. Anche il leader del Movimento 5 Stelle e vicepremier Luigi Di Maio ha attaccato la Boldrini per la scelta di sfilare al porto siciliano.

“Oggi che vadano a fare le sfilate sul porto di Catania quelli che hanno fatto diventare il tema dell’immigrazione un bubbone, mi sembra ridicolo. Quelle persone non dovrebbero fare la lezioncina a noi”,

ha dichiarato il ministro del Lavoro e dello Sviluppo Economico. Quest’ultimo, inoltre, ha ribadito di essere stato lui a scoprire che Matteo Renzi è andato in giro per l’Europa ad aprire i porti per ottenere in cambio i fondi per gli 80 euro. Lo stellato, inoltre, ha detto che questi dell’opposizione fanno la passerella a Catania ma non si sono visti ai funerali di Stato a Genova.

Dopo Di Maio, la Boldrini replicherà alla Mussolini? 

La posizione del vicepremier Luigi Di Maio ha molti punti in comune con quella espressa dall’ex Presidente della Camera Boldrini. In poche parole la sua visita nel porto di Catania ha esposto l’esponente di Leu a delle accese critiche. La diretta interessata ha replicato per il momento solo a Ministro del Lavoro:

“Vergognati, sei patetico”.

Risponderà anche ad Alessandra Mussolini?

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!