Registrare la voce – Il livello di registrazione

Computer music

Durante le riprese vocali, si dovrebbe fare in modo che, allontanandosi ed avvicinandosi al microfono a seconda dei momenti “piano” e “forte” del brano, l’indicatore di livello usato come riferimento, resti grossomodo sempre sugli stessi valori.

Cercando di ottenere un buon livello di registrazione, controllate che non ci sia un eccessivo effetto prossimità o l’eccessiva presenza di frequenze basse, ad imporsi.

Nel primo caso, evitate gli “incontri troppo ravvicinati” col trasduttore; nel secondo, attivate il filtro passa-alto del microfono o del mixer.
In assenza di quest’ultimo, attenuate di qualche dB i bassi attraverso il controllo di tono del mixer, solitamente centrato intorno ai 100 Hz.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!