McSkillet è morto: Contromano a tutto gas con la sua McLaren ha falciato una bimba di 12 anni

Lo Youtuber McSkillet è morto in un terribile incidente da lui causato. Nell’incidente ha travolto e ucciso una 12enne e la madre che accompagnava la giovane.

Trevor Heitmann, in arte McSkilletera un noto YouTuber di 18 anni. è morto in un tragico incidente stradale il 24 agosto in California a San Diego. Heitmann stava guidando contro mano ed ha travolto 2 persone, madre e figlia, falciate dalla sua McLaren 650S.

YouTuber molto popolare

Heitmann era molto conosciuto, il suo canale YouTube era seguito da poco meno di un milione di utenti. In rete il suo nome era McSkillet che è un nome molto noto agli appassionati di videogames online, Counter-Strike: Global Offensive. Secondo quanto riporta il Guardian, Heitmann aveva grossi guadagni provenienti dalla vendita online di ‘oggetti’ o ‘skin’ da poter utilizzare nel video gioco.

Scontro frontale contro un Suv, bilancio 3 morti

La McLaren 650S, viaggiando contromano ha preso in pieno un Suv che procedeva nel regolare senso di marcia. All’interno dell’autovettura hanno perso la vita mamma e figlia. Un tragico incidente che si poteva evitare. Lo schianto è stato devastante. Gli inquirenti indagano per scoprire le cause del terribile e drammatico incidente. Non si esclude che lo YouTuber possa essere stato sotto l’effetto di alcool o altre sostanze.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!