Il Ken umano cacciato dal Grande Fratello inglese per razzismo: ’Non mi piacciono i ne*ri e…’

Il Ken umano cacciato dal Grande Fratello inglese per razzismo: ’Non mi piacciono i ne*ri…’

Dopo la sua partecipazione come ospite alla quindicesima edizione del ‘Grande Fratello’, Rodrigo Alves, il Ken umano è stato cacciato via dall’edizione vip inglese. La sua permanenza all’interno della casa è durata pochissimo perché il brasiliano ha pronunciato una frase razzista. Dopo aver alzato un po’ il gomito, Ken parlando con i suoi compagni d’avventura si è lasciato scappare una frase poco felice nei confronti di un ragazzo di un inquilino.

“Mi piacciono i ragazzi negri, lui è troppo bianco per i miei gusti”.

Una frase razzista che ha letteralmente fatto imbestialire il pubblico inglese, che hanno chiesto alla redazione di cacciare via Alves dalla trasmissione. In un primo momento gli autori hanno solo ripreso Ken, invitandolo ad usare un linguaggio più consone. Ma nel fine settimana la situazione è diventata insostenibile e Rodrigo è andato via dal ‘Grande Fratello Vip’ inglese.

Il Ken umano cacciato dalla casa del ‘Grande Fratello Vip UK’

Stando alle dichiarazioni della casa di produzione del ‘GF Vip UK’ ‘, il Ken umano si sarebbe reso protagonista di un altro grave incidente verbale. Un atteggiamento eccessivo, che avrebbe quindi spinto la produzione ad espellere Alves dalla reality show. Ovviamente Rodrigo ha dato una versione differente. Attraverso un tabloid inglese ha fatto sapere di aver lasciato di sua spontanea volontà la Casa, perché cominciava a soffrire di claustrofobia.

Ken accusa gli altri inquilini del GF Vip UK di essere sporchi 

In più, Ken ha pure rivelato che gli altri inquilini, tra cui anche l’attrice Kirstie Alley, sono troppo sporchi e noiosi per i suoi gusti.

“Non abbiamo nulla in comune”,

ha detto Alves, che per avere il fisico che si ritrova ha speso più di 425 mila euro.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!