Il magistrato che indaga su Salvini beccato con Renzi – FOTO

Renzi
Il Magistrato che indaga su Salvini e la foto che lo ritrae con Renzi

La foto sta facendo il giro del web e ritrae Luigi Patronaggio, magistrato che indaga su Salvini, con Renzi, nemico numero uno del ministro, ma è dell’anno scorso

Cosa ci faceva Luigi Patronaggio, il pm che indaga su Salvini, insieme a Matteo Renzi? Pare fosse lì per un incontro istituzionale, ma qualcuno ipotizza che tra i due ci sia una certa intesa.

Patronaggio, la foto con Renzi

Sui social si sta operando, in difesa di Matteo Salvini (attaccato soprattutto da Renzi e dall’opposizione), una vera e propria campagna contro il Magistrato che in queste ore sta indagando contro il Ministro.

Adesso salta fuori una foto in cui il magistrato è con l’ex premier e Orlando. Qualcuno ha subto pensato che ci fosse qualcosa di losco. Ma è opportuno e doveroso sottolineare che lo scatto, seppur veritiero, risale al 2017. Pare che Luigi Patronaggio fosse con il segretario del PD per un incontro istituzionale.

I rapporti tra Renzi e Patronaggio

Il segretario del Pd e Orlando erano ad Agrigento per un incontro istituzionale e lì c’era anche il magistrato che oggi indaga sul Ministro dell’Interno. Il piddino era lì per visitare la “Stanza della Memoria”, l’ufficio dove il giudice Rosario Livatino lavorò per dieci anni come sostituto procuratore della Repubblica.

La stanza conservata perfettamente come all’epoca,  si trova al primo piano dell’ex palazzo di Giustizia in piazza Gallo. Con Renzi c’era anche l’ex Ministro della giustizia Andrea Orlando. Fu proprio il procuratore capo Luigi Patronaggio, con il Sindaco di Agrigento Calgero Firetto, ad accoglierli nella nota stanza.


Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!