Luci spente su Michael Schumacher: la figlia rompe il silenzio

Luci spente su Michael Schumacher: la figlia rompe il silenzio

Dopo il grave incidente che ha colpito l’ex campione della Formula 1 Michael Schumacher durante le vacanze di Natale del 2013 nelle Alpi francesi, la figlia ha deciso di rompere il silenzio sulle condizioni del padre. Andiamo a vedere cosa ha dichiarato.

La figlia di Michael Schumacher parla del padre

Il campione della Ferrari Michael Schumacher ha due figli: Mick che qualche mese fa ha iniziato la sua avventura alla Formula 3 Europea. Il giovane ha deciso di seguire le orme del genitore e sogna anche un giorno di imitarlo diventando un campione di Formula 1. L’altra è Gina-Marie, che a 21 anni ha deciso di lasciare i motori e dedicarsi alla sua grande passione: i cavalli. La figlia di Michael Schumacher ha affrontato senza timore qualsiasi commento sullo stato di salute del genitore, anche se ha citato il campione della Ferrari per raccontare la sua storia.

“Sono andata ai kart per una stagione con mio padre, ma ho preferito i cavalli”,

ha confessato la primogenita di Schumacher.

La figlia di Michael Schumacher e l’amore per i cavalli 

Quest’ultima ha confessato di amare alla follia i cavalli e le piace perché questi animali sono molto calmi e e ogni giorno è sempre un piacere cavalcarli.

“Perché lo sto facendo? Ma i cavalli mi danno tutto. Lo meritano, perché non è difficile per me essere disciplinato, amo quello che faccio “,

ha detto la 21enne. Gina-Marie, come l’atro figlio e la moglie di Michael Schumacher non hanno mai smesso di sperare che l’ex pilota di Formula 1 potesse guarire completamente. Per farlo, però, lo hanno protetto attraverso una barriera di silenzio.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!