Grave lutto per Alessia Prete: ‘Sono distrutta, non doveva andare così…’

Grave lutto per Alessia Prete: ‘Sono distrutta, non doveva andare così…’

L’ex gieffina Alessia Prete è stata colpita da un improvviso lutto. La fidanzata del calciatore Matteo Gentili lo ha comunicato qualche ora fa attraverso un lungo post sul suo profilo Instagram. La ragazza sta piangendo la morte di un giovane amico che il suo risveglio è stato davvero traumatico.

“Il mio cuore si è svegliato di ghiaccio questa mattina. È difficile per me guardare persino la nostra foto. Solo il pensiero che ventitré anni fa, Mamma Stefy e Mamma Carmen insieme aspettavano due piccoli cuccioli, mi tremano le mani…”,

ha scritto la ragazza sul social network dedicato alle foto.

Alessia Prete: il messaggio commovente per l’amico e la relazione con Matteo Gentili 

Alessia Prete ha continuato a riflettere su quanto successo nella mattinata parlando dei pregi della persona che è prematuramente scomparsa. Dopo un lungo messaggio, la fidanzata di Matteo Gentili ha concluso così il suo intervento:

“Non potevi che essere un esempio per tutti noi. Ho l’ultimo messaggio che dice: ‘Appena torno ci vediamo…’ Non doveva andar così, sono distrutta. Ale sei un’anima pura…”.

Sotto il commovente post di Alessia Prete, il fidanzato ed ex gieffino Matteo Gentili ha commentato con un cuoricino rosso, segno della sua vicinanza alla ragazza in questo momento così difficile. I due ragazzi si sono conosciuti all’interno della casa di Cinecittà al ‘Grande Fratello 15’ e da allora non si sono più separati. Matteo veniva da un precedente fidanzamento con Paola Di Benedetto.

View this post on Instagram

Il mio cuore si è svegliato di ghiaccio questa mattina. È difficile per me guardare persino la nostra foto. Solo il pensiero che ventitré anni fa, Mamma Stefy e Mamma Carmen insieme aspettavano due piccoli cuccioli, mi tremano le mani. Indelebile è il ricordo della mia infanzia passata con te. Sei stato un grande compagno di giochi. E nonostante siamo tanto giovani, per me eri già un grande uomo. Non ti sei mai arreso alle avversità e anzi, da persona responsabile sei andato a vivere da solo, con tanti sacrifici riuscivi a conciliare lavoro e scuola. Questo è quello che reputo un vero Uomo, chi sulle proprie spalle porta i pezzi per costruire un puzzle chiamato Sogno. Non potevi che essere un esempio per tutti noi. Ho l’ultimo messaggio che dice: “appena torno ci vediamo…” ..non doveva andar così.. 😞 sono distrutta. ..Ale sei un’anima pura…

A post shared by Ale (@alessia_prete_official) on

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!