Uomini e donne: trono gay annullato? Ecco la verità

La nuova stagione di Uomini e donne è ormai alle porte e i fans si chiedono se ci sarà una nuova edizione del trono gay. Intanto, possiamo anticipare che la prima registrazione prevista per domani è stata rinviata a venerdì 31 agosto a causa di Temptation Island Vip, dove la produzione è impegnata per questo nuovo progetto.

Uomini e donne: ‘trono gay’ rimandato

Secondo alcune indiscrezioni, pare che quest’anno non ci sarà il ‘trono gay‘, almeno per la prima parte dell’inizio del programma. Infatti, come anticipato già nelle news precedenti (grazie alla pagina ‘Uomini e donne news’) Tina e Gianni con un piccolo siparietto ad Ostia, hanno fatto capire ai followes di essere al lavoro. Il motivo di tale decisione, oltre alla nuova avventura di Temptation Island Vip, pare sia data anche dal fatto che la redazione ad oggi ancora non ha trovato un papabile tronista.

Il trono gay si è rivelato una grande scelta per Maria de Filippi, tanto che per la prima volta nella storia della TV italiana una presentatrice ha messo in risalto una ‘questione’ così delicata. Tale rivoluzione fu affidata a Claudio Sona che come tutti ricordato fu accusato di essere ancora fidanzato con il suo ex Juan Sierra. Le dinamiche con Mario Serpa (scelto durante il suo trono) ad oggi sono note a tutti e i fans non vedono l’ora di scoprire cosa dirà il corteggiatore prossimamente. Il secondo tronista, lo scorso anno è stato Alex Migliorini che a differenza del primo ha avuto un percorso più tranquillo e lineare.

Uomini e donne: il trono gay partirà nel 2019?

Anche se i cast sono stati già realizzati, il trono gay almeno per il momento non ci sarà e quindi bisognerà aspettare l’inizio del 2019. Nessuna indiscrezione, invece, per il trono lesbo, fino ad oggi mai visto. L’unica cosa certa e che venerdì 31 agosto partiranno come di consueto le registrazioni e di certo non mancheranno gli spoiler.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!