Grave incidente in autostrada: mezzi in fiamme, almeno 2 morti, tra le vittime un bambino

Gravissimo incidente sulla A1, Autosole, i mezzi sono andati in fiamme. Il bilancio provvisorio parla di almeno 2 morti.

Il drammatico incidente si è verificato sull’Autosole nella zona tra Orvieto e Fabbro sulla corsia che procede in direzione nord. Purtroppo i mezzi coinvolti nello schianto sono andati a fuoco, i soccorritori dichiarano che ci sono almeno 2 morti. La società di gestione autostradale ha dovuto temporaneamente chiudere il traffico.

Il bilancio potrebbe salire

Il bilancio dei morti del drammatico incidente stradale è al momento ancora provvisorio, pare infatti che le persone che hanno perso la vita siano tre e una delle vittime sarebbe un bambino.

L’incidente si è verificato tra Orvieto e Fabro al chilometro 433 in direzione di Firenze e vede coinvolti un’autovettura con un mezzo pesante. Il camion si sarebbe ribaltato andando a cadere sopra l’autovettura che ha preso fuoco immediatamente. L’incidente occupa anche parte della corsia che va in direzione della Capitale, infatti nella corsia sud il traffico prosegue solo sulla corsia d’emergenza formando una coda di circa 2 chilometri. Sulla corsia Nord in direzione di Firenze sono 4 i chilometri di coda.

La società Autostrade per l’Italia segnala che in direzione Firenze l’uscita è obbligatoria a Orvieto, dove si registrano 4 chilometri di coda anche sulla viabilità ordinaria. La società comunica inoltre che sono in corso le operazioni per allestire un by-pass per lo scambio di carreggiata. Intanto è iniziata la distribuzione di bottigliette d’acqua agli automobilisti in coda.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!