Macron: ‘Sei solo un ipocrita, riapri i confini’, Salvini lo zittisce così…

Macron: ‘Sei solo un ipocrita, riapri i confini’, Salvini lo zittisce così…

Alcune ore fa il ministro dell’Interno Matteo Salvini, è tornato ad attaccare il presidente francese Emmanuel Macron dopo che quest’ultimo gli ha dato dell’ipocrita perché non apre i confini italiani.

“Da inizio 2017 la Francia ha respinto più di 40 mila immigrati alle frontiere con l’Italia, altro che solidarietà e accoglienza”,

sono queste le parole utilizzate del leader della Lega Nord nei confronti del francese. Ma la rabbia del vicepremier non si è placata, continuando ad attaccare il presidente francese in questo modo:

“Sono stati respinti anche donne e bambini. Sarebbe questa l’Europa ‘accogliente e solidale’ di cui parlano Macron e i buonisti?”.

Scontro a distanza tra il vicepremier Matteo Salvini e il Presidente francese Macron 

Matteo Salvini ha affermato anche che Macron, invece di dare lezioni agli altri Paesi, lo ha invitato a riaprire i confini francesi e accogliere le migliaia di rifugiati che qualche settimana fa aveva promesso di prendere. Secondo il leghista il nostro Paese non è più il campo profughi d’Europa, quindi la pacchia per scafisti e buonisti è finita.

“L’Italia ha fatto, ha soccorso, e ha pagato più che a sufficienza, quindi lezioni di solidarietà non ne prendiamo da nessuno”,

ha continuato il ministro dell’Interno.

Matteo Salvini, oltre di Macron parla d’immigrazione e della nave Diciotti

Dopo aver accusato il presidente francese Macron, il leader del Carroccio Matteo Salvini è tornato a parlare della vicenda della nave Diciotti e dell’immigrazione. Il vicepremier ha commentato con durezza la posizione dell’Unione Europea secondo cui serve il consenso dei migranti perché venti di loro possano andare in Albania dicendo questo:

“In Europa non muovono un dito per accoglierli e si indignano se vanno in Albania. Dove siamo, in un villaggio vacanze?”.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!