Registrare la voce – Sovropposizione, doubling e l’overdubbing

Diagrammi polari

Nel caso vogliate doppiare la voce, registrate una take con pattern cardioide e l’altra con pattern omnidirezionale.
Il leggero ampliamento della risposta in frequenza, sommando poi le due registrazioni, fornirà un suono globale generalmente più aperto.

Attenzione al fatto che in certe occasioni, la doppiatura può dare risultati di innaturalezza.
La sovrapposizione vocale solitamente, è riservata alla sola parte del ritornello
Per voci poco consistenti, il doubling può essere una buona soluzione.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!