Colpi di arma da fuoco ad Albenga, spara all’auto dell’ex fidanzata

Si chiama Andrea Cucca il trentatreenne che nella tarda serata di giovedì scorso ha sparato otto colpi di pistola contro la Smart dell’ex fidanzata, in via Trieste, ad Albenga (in provincia di Savona).

Colpi di pistola ad Albenga

Si chiama Andrea Cucca, ha trentatré anni ed è originario di Cisano sul Neva l’autore della sparatoria verificatasi ieri sera in via Trieste, ad Albenga (in provincia di Savona). Sarebbero partiti ben otto colpi dalla sua pistola contro la Smart dell’ex fidanzata.

Le prime avvisaglie: lo stalking

Andrea Cucca aveva messo in atto già da qualche mese alcuni atteggiamenti da stalker nei confronti dell’ex compagna e del suo nuovo compagno; tuttavia la donna non aveva mai esposto denuncia nei riguardi dell’uomo. Certamente non si sarebbe immaginata un epilogo simile…

La confessione e le prove schiaccianti

Andrea Cucca avrebbe confessato la sua colpevolezza in sede di tribunale. L’analisi dei tabulati telefonici, inoltre, proverebbe la presenza del suo cellulare in zona via Trieste al momento degli spari. Le immagini delle telecamere di sorveglianza testimonierebbero gli spari esplosi in direzione della Smart dell’ex compagna. Al momento l’uomo si trova in custodia cautelare in carcere. Si attendono ulteriori sviluppi da parte degli inquirenti, ma la colpevolezza dell’uomo è stata accertata.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!