‘L’ho trovata oscena’: l’ex gieffina Marina La Rosa attacca Barbara D’Urso

‘L’ho trovata oscena’: l'ex gieffina Marina La Rosa attacca Barbara D’Urso

Senza ombra di dubbio Marina La Rosa una delle protagoniste femminili della prima edizione del ‘Grande Fratello’, quella andata in onda nel 2000 e condotta da Daria Bignardi. La ragazza messinese, soprannominata da tutti la ‘gatta morta’, è tornato al centro dell’attenzione mediatica per una recente intervista rilasciata a ‘Libero’. Ma andiamo a vedere cosa ha dichiarato.

Marina La Rosa rilascia un’intervista a ‘Libero‘ 

L’ex concorrente del classico ‘Grande Fratello’, ha rivelato che il suo allontanamento dal mondo della televisione è dovuto perché lei è poco diplomatica verso le persone. In parole povere Marina La Rosa non riesce a sorridere alle persone che le stanno antipatiche. La donna, però, ha anche ammesso di riuscire a vivere serenamente senza la televisione. Nel corso dell’intervista a ‘Libero’, la siciliana ha parlato anche della vicenda che riguarda Asia Argento e il presunto stupro ai danni del giovane Jimmy Bennett.

“Non vedo il senso di parlare di molestie dopo 20 anni. Anche io ho subito molestie, ma dopo così tanto tempo è un capitolo chiuso”,

ha dichiarato Marina. Quest’ultima, inoltre, ha svelato che le è successo sia prima di entrare nella casa di Cinecittà che dopo.

Marina La Rosa e la frecciatina velenosa contro Lady Cologno

Infine Marina La Rosa ha lanciato una frecciatina velenosa a Barbara D’Urso, conduttrice della quindicesima edizione del ‘Grande Fratello’. L’ex gieffina messinese ha dichiarato di aver rifiutato la partecipazione alla versione vip del reality show Mediaset.

“Ho fatto finta che cadesse la linea. Ma l’opinionista del Grande Fratello, quello tradizionale, la farei. Non ho niente contro Barbara d’Urso, mi piace, ma l’ultima edizione l’ho trovata oscena”,

ha concluso la siciliana.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!