‘Ci stiamo ca*ando sotto, sei imbarazzante e inutile’: nuovo affondo di Chef Rubio a Salvini

‘Ci stiamo ca*ando sotto, sei imbarazzante e inutile’: nuovo affondo di Chef Rubio a Salvini

Ma Chef Rubio è un conduttore televisivo e cuoco oppure una persona che dalla mattina alla sera scrive cattiverie su Matteo Salvini sui social. Osservando il profilo Twitter di Gabriele Rubini, conosciuto da tutti come il nome di Rubio, ci sono solo dei post che fanno riferimento all’attuale ministro dell’Interno e niente del suo mestiere, ovvero cucinare. Da quando il leghista è salito al governo insieme ai grillini, lo Chef si è scatenato a offenderlo. Ma andiamo a vedere cosa è successo recentemente.

Chef Rubio torna all’attacco 

Senza ombra di dubbio Chef Rubio non sopporta Matteo Salvini. Guardando i profili social del conduttore di ‘Camionisti in trattoria’ c’è l’imbarazzo della scelta. Accuse, polemiche, offese gratuite e tanto altro indirizzate al leader della Lega Nord. Nella giornata di ieri, sabato 1 settembre 2018, Rubio è tornato ad attaccare il leghista in questo modo:

“Disonorevole Matteo Salvini m’e’ giunta voce che a Conselve hai detto “Più mi indagano, più mi viene voglia di ripulire questo Paese”. A nome di tutti gli italiani con un QI superiore a quello di una pecora: “Ci stiamo cagando sotto”! Non so se sei più mbarazzante o inutile”.

Il post di Gabriele Rubini contro Salvini 

Delle affermazioni abbastanza forti quelle di Chef Rubio verso il ministro dell’Interno. Sicuramente quest’ultimo, appena avrà qualche minuto libero replicherà al cuoco. E mentre Rubio continua incolparlo per qualsiasi cosa accada in Italia, Matteo Salvini è stato accusato anche di assenteismo. Secondo quanto riportato in un noto giornale nazionale, in questi 90 giorni di governo il vicepremier è stato lontano dal Viminale perché è stato in giro per il nostro Paese.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!