Lady Diana, spuntano le cassette con le registrazioni segrete: “Quando Carlo mi…

Principessa Diana
Diana, le registrazioni emerse dal passato

Lady Diana era una principessa molto amata. La sua morte ha sconvolto non solo i sudditi inglesi, ma tutto il mono l’ha sempre amata. Ecco cosa è venuto fuori

È stata la principessa più amata di sempre Lady Diana, dopo più di 20 anni dalla morte si continua a parlare di lei. Emergono delle registrazioni segrete sconvolgenti.

Lady D il mistero sulla morte

La Principessa inglese Diana Spencer era speciale. Aveva una luce negli occhi che la rendeva “reale” non solo nei fatti, ma anche nello spirito. Oggi, a distanza di tantissimi anni dalla sua tremenda morte ancora piena chiarezza su quanto accaduto non è stato fatto.

Appena un anno fa, han cominciato a circolare i nastri registrati da Diana nel 1991 quando poche persone sapevano la verità sulla crisi del suo matrimonio con il principe Carlo. Proprio in quegli anni, infatti, il Principe aveva iniziato una relazione con Camilla Parker Bowles.

Lady D il dolore per un amore non corrisposto

Diana aveva amato Carlo, ma un amore non corrisposto è destinato a naufragare. Forse, per proteggersi o per raccontare il suo dolore in una sorta di diario verbale, aveva cominciato a registrare i suoi pensieri. È grazie a queste registrazioni che Andrew Morton, autore del libro Diana ha raccontato la storia della principessa.

Il Daily Mail riporta alcuni pensieri della Principessa, il suo senso di tradimento, i tentativi di suicidio e la sua lotta con la bulimia. Il suo racconto inizia dal giorno in cui ha conosciuto Carlo nella sua casa di Althorp a Northamptonshire, nel novembre 1977, quando aveva solo 16 anni.

Carlo aveva 29 e al tempo frequentava sua sorella Sarah, 22. I due si fidanzarono nel febbraio 1981 e non fu una relazione facile sin dai primi momenti. Una frase ha sconvolto più di tutti ricordando i problemi alimentari di Diana:

“Mio marito ha messo la mano sul mio girovita e ha detto: Oh, un po’ di ciccia qui, no?”.

Ma anche quella frase sussurrata a Camilla:

“Ti amerò sempre”.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!