Lutto improvviso per Laura Pausini: il triste addio sui social

Laura Pausini
Laura Pausini, il triste post per l'improvviso lutto

La cantante Laura Pausini ha perso una persona molto importante per lei negli anni che purtroppo è scomparsa poche ore fa

Laura Pausini ha perso una persona molto importante che ha voluto salutare con un messaggio sui social apprezzato e condiviso da tantissimi fan.

L’ultimo salute di Laura Pausini

La cantante Laura Pausini sta vivendo ore di triste angoscia per la perdita di una persona che ha contato tanto nella sua vita. Laura, infatti, con un triste e commosso messaggio, ha voluto ricordare uno degli ingegneri del suono che l’ha seguita in questi anni durante i suoi tour e scomparso nelle scorse ore.

La cantante, che ha da poco terminato il tour mondiale, ha scritto di Orlando Ghini che lei descrive appunto come “un amico carissimo, un uomo buono e gentile”.

Il triste messaggio sui social

Oggi è d’abitudine per le persone del mondo dello spettacolo salutare le persone che passano a miglior vita sui social.  In attesa di tornare nel suo paese d’origine con il suo apprezzatissimo Fatti sentire tour, la cantante nostrana, ha scritto un tenero post. Parole che arrivano a pochi giorni dalla fine della leg americana, conclusasi con il concerto alla Radio City Music Hall di New York.

Laura Pausini ha dovuto ritagliarsi del tempo per un saluto ad un uomo che ha fatto tanto per lei e la sua musica, Orlando Ghini, ingegnere del suono di alcuni suoi tour. Su Facebook, Laura commenta così la sua  scomparsa:

“Ho appena saputo della scomparsa di un amico carissimo, un uomo buono e gentile, un professionista che ha sempre dato il meglio a tutti noi… Chi resta qui, spera sempre l’impossibile caro Orlando, ovunque tu sia,ti pensiamo con tutto il nostro amore… ci mancherai tanto… Un abbraccio forte e pieno di affetto alla tua famiglia ? Laura, Paolo e tutta la nostra famiglia.  #OrlandoGhini riposa in pace”.

Chi era Ghini per la Puasini? Ghini è stato il PA engineer (Public Address engineer)  del “Pausini Stadi 2016 – Simili Tour” e ha accompagnato l’artista in tante altre performance dal vivo.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!