Anche negli USA cancellano Asia Argento, l’ennesima umiliazione

Asia Argento
Asia Argento, la CNN la cancella dalle puntata sull'ex

Asia Argento ne sta subendo una dietro l’altro. Dopo lo scandalo Jimmy Bennett, arriva un’altra batosta. Anche negli USA non vogliono saperne di lei

Non è di certo un momento facile questo per Asia Argento. L’ex moglie di Morgan, dopo lo scandalo Bennett sta vivendo un’umiliazione dietro l’altra.

Asia Argento, le conseguenze dello scandalo

La Cnn non vuole compromettersi con Asia Argento ed è per questo che l’ha cancellata dal palinsesto. L’emittente statunitense come scrive ‘Tmz’, ha deciso di eliminare dal programma TV ‘Parts unknown‘ tutte le puntate in cui appare l’attrice italiana insieme all’ex compagno Anthony Bourdain, morto suicida lo scorso giugno.

Dopo lo scandalo che la riteneva in parte responsabile del suicidio di Bourdain, Asia è finita al centro delle polemiche. E’ venuto fuori il caso del giovane attore e musicista rock Jimmy Bennett. Il ragazzo l’ha accusata di averlo aggredito sessualmente quando era ancora minorenne.

La decisione della CNN

La CNN è stata molto chiara nella nota pubblicata sul network:

“Alla luce delle recenti notizie su Asia Argento, la Cnn interromperà la messa in onda degli episodi passati di ‘Parts Unknown’ che l’hanno vista coinvolta, fino a nuovo avviso”.

Asia e lo chef si conobbero proprio sul set di ‘Parts unknown’ nel 2016, durante la registrazione dell’episodio intitolato “Roma“. Ora quell’episodio è stato cancellato, insieme ad un altro sull’Italia del Sud e ad un’altro su Hong Kong.

Chiaramente, Asia non parteciperà, per volere di Sky, nemmeno alla prossima edizione di ‘X Factor Italia‘. Doveva essere uno dei 4 giudici, ma quando è scoppiato lo scandalo la rete ha voluto prendere le distanze da lei.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!