Apple: il 12 settembre vanno in scena le novità

L’autunno di Apple non si fa attendere. E’ fissato per il 12 settembre, ore 19.00 in Italia, l’evento Apple dal quartier generale di Cupertino. Lo Steve Jobs Theather aprirà le porte alla stampa e agli specialisti del settore per presentare le novità Apple per il prossimo anno.

Le novità dovrebbero riguardare un nuovo modello di Watch, stante che Apple è rimasta un po’ indietro rispetto alla concorrenza Samsung in questo comparto, nonché nuove cuffie AirPods.

L’attesa si concentra comunque sugli iPhone di cui dovrebbero essere presentati tre nuovi modelli, stando alle indiscrezioni.

Come oramai è d’uso, Apple mantiene il massimo riserbo sui nuovi prodotti ma puntualmente i rumors, per la maggior parte confermati, si susseguono già da mesi.

La prima novità dovrebbe essere il successore del controverso iPhone X che dovrebbe essere rilasciato in due versioni. La prima, più maneggevole, da 5.8″ e la seconda da ben 6.5″. Schermi OLED per la massima definizione di testo e immagini.

Rumors sostengono che il nuovo iPhone avrà una penna ottica e se così fosse, Apple strizzerebbe l’occhio al Note di Samsung. Inoltre, sono attese tre fotocamere, sulla scia di Huawei che con il suo P20 Pro ha conquistato una fetta di mercato impensabile solo qualche mese fa.

Questi top di gamma dovrebbero costare intorno ai 1.100 Euro, prezzi stratosferici a cui Cupertino ci ha abituati. Dovrebbe esserci però anche una versione low-cost (semmai fosse possibile immaginare un prodotto Apple low-cost) che sacrificando alcune funzioni dovrebbe avere un prezzo intorno ai 600 Euro. Tra i sacrifici, uno schermo, che dovrebbe essere LCD e non OLED e le dimensioni, leggermente ridotte.

Non possiamo fare altro che attendere il 12 settembre, quando il CEO Tim Cook aprirà l’evento. Potremo conoscere, in quella sede, prezzi e date di uscita che, in Italia, dovrebbero essere a ridosso delle festività natalizie.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!