‘Lo fai apposta, chiedi scusa e non ti permettere più’: lite furiosa tra Barbara D’Urso e Aida Nizar (Video)

‘Lo fai apposta, chiedi scusa e non ti permettere più': lite furiosa tra Barbara D’Urso e Aida Nizar

Ieri, martedì 4 settembre è andata in onda la seconda puntata di ‘Pomeriggio Cinque’. Un appuntamento pieno di trash che ha sollevato un nuovo polverone mediatico. Il motivo? L’ospite Aida Nizar è stata protagonista di un fuori di seno che ha creato imbarazzo nello studio di Cologno Monzese. Un piccolo incidente hot che non è stato digerito dalla padrona di casa Barbara D’Urso. Quest’ultima, infatti, qualche istante dopo ha sbottato per un altro imprudenza fatta da Aida.

Aida Nizar fa arrabbiare Barbara D’Urso 

Oltre all’uscita di seno, Aida Nizar ha avuto un acceso battibecco con lo storico opinionista Raffaello Tonon. Quest’ultimo ha commentato in maniera non proprio positiva l’iniziativa dell’ex gieffina nel tuffarsi nelle fontane romane. Aida, però, non ha digerito il suo intervento e lo ha attaccato pesantemente. Il televenditore è stato difeso dagli altri ospiti in studio e dalla stessa Lady Cologno.

Lady Cologno rimprovera la Nizar 

Dopo aver terminato la diretta, Barbara D’Urso e Aida Nizar si sono recate nella famosa cabina rossa. Lady Cologno ha realizzato un filmato che poi ha postato sul suo profilo Instagram. Ecco cosa ha detto:

“Sono arrabbiata, hai messo questo vestito e sono uscite le tette due volte. Non devi farlo, non quando vieni in trasmissione da me”.

La Nizar ha affermato di non averlo fatto apposta ma è stato solo un incidente. Poi Carmelita ha preteso le scuse da parte dell’ex gieffina:

“Hai trattato male Raffaello Tonon, chiedi scusa dal mio Instagram e non ti permettere di giudicare gli altri, ognuno ha il suo carattere”.

Aida Nizar rispetterà le indicazione che le ha dato la D’Urso? E pensare che la spagnola sarà ospite fissa anche a ‘Domenica Live’. Sicuramente se ne vedranno delle belle e il trash ne farà da padrone.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!
Calogero Latino: Non c’è niente di speciale nella scrittura. Devi solo sederti davanti alla macchina da scrivere e metterti a sanguinare. (Ernest Hemingway)