La LEGA condannata, Vauro all’attacco: ‘Matteo Scheletrini’, ecco la vignetta che indigna

Lega Nord condannata, Vauro all’attacco: ‘Matteo Scheletrini’, ecco la vignetta che indigna

Senesi approfitta della sentenza contro la Lega per ‘sfottere’ Matteo Salvini

Il vignettista Vauro Senesi è tornato all’attacco contro il ministro dell’Interno Matteo Salvini. Come tutti ben sanno, ieri è arrivata la sentenza da parte del Tribunale del Riesame che ha condannato la Lega a sborsare ben 49 milioni di euro allo Stato italiano.

Quindi lui ha preso la palla al balzo e si è divertito a disegnare una vignetta. Subito dopo il disegno è apparso sul profilo Twitter del magazine ‘Left’ che l’ha ribattezzata ‘Salvini Scheletrini’. Naturalmente ‘iniziativa di Vauro ha creato una serie di polemiche.

Vauro realizza una nuova vignetta contro il ministro dell’Interno Matteo Salvini

Nella sua vignetta, Vauro ha fatto un chiaro riferimento ai migranti (scheletrini) che erano a bordo della Guardia Costiera Diciotti e che sono scappati dal centro di accoglienza. Una fuga che qualche giorno fa ne ha parlato anche il vicepremier e leader del Carroccio Matteo Salvini. A questo punto il ministro dell’Interno viene paragonato ad uno scheletrino dopo aver appreso che il suo partito rimarrà con le casse al secco. Oltre alle polemiche, l’iniziativa del vignettista Vauro ha trovato appoggio di alcuni utenti.

“Visto che era in sovrappeso e voleva dimagrire”,

ha commentato in modo ironico un follower. Dopo questa iniziativa arriverà la replica da parte del diretto interessato? Molto probabilmente, tra qualche ora Matteo Salvini ne parlerà nei suoi profili social. Ma ecco la vignetta di Vauro postata sul profilo Instagram del settimanale ‘Left’.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!