La Boschi umilia Salvini: “Attacca il Pd, ma nasconde i problemi e l’incapacità del…

Salvini
L'attacco della Boschi a Salvini

Maria Elena Boschi ritorna all’attacco del vicepremier leghista. Contro Salvini lancia accuse pesanti

Contro il vicepremier leghista c’è tutto il PD, in particolar modo Renzi e Marie Elena Boschi. E’ proprio quest’ultima a tornare all’attacco del vicepremier. Ecco cosa ha detto.

La Boschi contro Salvini

Non è la prima volta che Maria Elena Boschi si lancia all’attacco di Salvini, ma questa volta sembra un attacco sulla croce rossa. Dal palco della Festa dell’Unità di Bologna, l’ex ministro Pd Maria Elena Boschi attacca il vicepremier lanciando accuse pesanti.
La Boschi ha affermato:

“il vicepremier Salvini accusa i magistrati e velatamente li minaccia”.

In che modo? La Boschi non l’ha spiegato. È convinta che la strategia sia quella di chiedere alla magistratura di occuparsi del ponte di Genova e non dei 49 milioni della Lega.

L’ex ministra parla anche della Diciotti:

“Vuole fare la vittima anche per quel che riguarda l’indagine a suo carico per sequestro di persona”.

La Boschi non replica alle accuse di Salvini?

In molti le hanno chiesto perché non replicasse alle accuse fatte dal Ministro dell’Interno contro il Partito Democratico, lei ha subito sfoderato il suo sorriso migliore e ha aggiunto:

“Ormai Salvini tutte le volte che deve nascondere i suoi problemi e la sua incapacità di fare il ministro dell’Interno scarica la responsabilità sul Pd. Però più passa il tempo, più gli italiani si stanno rendendo conto che si tratta di un modo per sviare dal problema vero, il fatto che è indagato dalla magistratura”.

Ci vuole coraggio a dare dell’incapace a chi sta provando almeno a fare qualcosa, ma in fondo ognuno ha il suo pensiero!

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!