Storie Italiane, Ignazio Moser rivela: sposerà Cecilia Rodriguez, ecco quando

Cecilia Rodriguez torna a far parlare di sè questa volta per una lieta notizia lei e Ignazio Moser saranno presto marito e moglie

Cecilia Rodriguez, la sorellina di Belen, sarà presto la moglie di Ignazio Moser.  E’ passato un anno dal primo Gf vip che li ha visti innamorati più innamorati che mai, le nozze sono solo la coronazione di un sogno d’amore.

Cecilia e Ignazio presto sposi

A Storie Italiane di Eleonora Daniele, Ignazio Moser ha confermato le nozze con Cecilia Rodriguez. I due hanno superato a pieni voti la prova convivenza e adesso sembrano intenzionati a fare le cose serie. Il sogno del matrimonio è più vicino che mai.

Il giovane ciclista, intervistato insieme al padre Francesco, felice che il figlio abbia finalmente trovato una donna da amare. Ormai convivono da un po’ quindi il matrimonio non li spaventa.

Francesco Moser ha aggiunto:

“C’è già pronto il posto per loro”.

L’ex campione di ciclismo vuole vedere Cecilia e Ignazio in Trentino perchè per loro ha già comprato casa.

Cecilia e i rapporti con papà Moser

La coppia potrebbe dividersi tra la famiglia e l’azienda agricola. Infatti, Ignazio risponde:

“Sì, tornerò ad occuparmi dell’attività, visto che ho studiato per quello”

Intanto, la sorella di Belen ha cominciando a sondare il territorio in famiglia e pare abbia instaurato un ottimo rapporto con il capofamiglia Francesco Moser. Infatti, Ignazio rivela:

“Mio padre s’è preso a cuore Cecilia, quando andiamo a casa sua la porta sempre nell’orto. A lei piace, sta volentieri con lui. C’è un buon feeling tra di loro“

Poi ha confidato, durante l’intervista:

“In questo primo anno insieme ci siamo conosciuti sempre più. Stiamo bene, siamo sempre più solidi ed equilibrati. Certo, anche noi litighiamo come tutti. Le malelingue? Fin dall’inizio non ci siamo preoccupati di quello che dicevano gli altri”.

Ignazio si trova bene con i Rodriguez e potrebbe convolare a nozze anche per il prossimo anno. La location? Ovviamente è ancora un mistero.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!
Susy Caruso: