Uomini e Donne: ‘Sei arrogante, uno schifo totale…’: Giorgio Manetti umiliato da un ex cavaliere

Giorgio Manetti
Giorgio Manetti

L’ex cavaliere del Trono over di Uomini e Donne ha rilasciato delle gravi affermazioni

La nuova stagione del Trono over di Uomini e Donne dovrà fare a meno dello storico cavaliere fiorentino Giorgio Manetti. Quest’ultimo, infatti, dopo quattro stagioni all’interno del dating show di Maria De Filippi ha deciso di lasciare tutto e dedicarsi ad una nuova avventura lavorativa che lo terrà lontano dall’Italia.

Nel frattempo il ‘gabbiano’ toscano è stato menzionato da un altro ex protagonista del parterre senior di Uomini e Donne, ovvero Giuliano Giuliani. Quest’ultimo ha fatto delle dichiarazioni al vetriolo.

Uomini e Donne: Giuliano Giuliani al veleno

Intervistato in esclusiva dal sito internet Isa&Chia, l’ex cavaliere di Uomini e Donne ha fatto delle accese accuse alla redazione del programma, a Maria De Filippi, a Gemma Galgani e per finire anche contro Giorgio Manetti. Giuliano Giuliani ha manifestato tutta la sua contrarietà contro il dating show affermando che gli autori ti usano e poi quando non servi di buttano via.

L’uomo vorrebbe una seconda possibilità per entrare nuovamente al Trono over di Uomini e Donne. Nel corso dell’intervista l’ex cavaliere ha sparato a zero contro la dama torinese affermando che, a causa del suo comportamento, fa venire il latte alle ginocchia. Dopo Barbara De Santi, Giuliano verrà invitato di nuovo nello studio?

Uomini e Donne: Giuliano Giuliano e le accuse al ‘gabbiano’ Giorgio Manetti

Ma le parole più forti sono state tutte per Giorgio Manetti. Giuliano, infatti, considera il ‘gabbiano’ toscano solo un uomo arrogante.

“Giorgio, invece, ha visto più donne lui che un sultano arabo, ma qui c’è lo zampino della redazione…Il suo unico scopo in realtà è sempre stato quello di mantenere vive le ospitate a 1.300 euro…Non mi è mai piaciuto, troppo arrogante, saccente, antipatico…”.

Affermazioni forti quelle dell’ex protagonista di Uomini e Donne che ribadisce che Giorgio ha sfruttato il programma solo per ottenere la maggiore popolarità. Arriverà la replica da parte dei diretti interessati?