Cristel Carrisi: ecco perché la figlia di Al Bano e Romina ha lasciato la musica

Cristel Carrisi

Al Bano e la terzogenita Cristel si confesseranno nel salotto di Silvia Toffanin

Difficilmente Cristel Carrisi si reca in una trasmissione televisiva per rilasciare delle intervista, soprattutto quando si parla della sua vita privata. Questa volta ha accettato l’invito di Silvia Toffanin e oggi pomeriggio sarà ospite nella prima puntata della nuova stagione di ‘Verissimo’. La ragazza, però, che da alcuni mesi è diventata madre del piccolo Kay, sarà in compagnia del padre Al Bano.

Cristel Carrisi e il padre Al Bano ospiti a ‘Verissimo’

Nel corso della lunga intervista nel salotto di Silvia Toffanin, Cristel Carrisi ha parlato della ritrovata serenità dei loro genitori e anche del suo futuro. Dopo aver precisato che il suo è solo un ritiro provvisorio, Al Bano ha fatto intendere che potrebbe realizzare un nuovo disco di inediti con l’ex moglie Romina Power. Visto che il ritorno di fiamma tra i due è da escludere, la figlia Cristel Carrisi si è espressa in questo modo:

“Provo sollievo per loro, non tanto per noi che siamo grandi. È bello vederli sereni… è uno spreco litigare”.

La Carrisi junior svela il perché non canta più

Nel corso dell’intervista a ‘Verissimo’, Cristel Carrisi ha svelato a Silvia Toffanin il vero motivo per il quale ha lasciato il mondo della musica. La giovane, infatti, da alcuni hanni ha smesso di fare la cantante come i suoi genitori. Ricordiamo che Cristel ha inciso ben due dischi: ‘I Promise’ nel 2005 e ‘Il tempo, il nulla, l’amore ed io…’ nel 2010. Incalzata dalla conduttrice, la figlia di Al Bano e Romina Power ha svelato di aver preso questa decisione per le numerose critiche ricevute dal web.

“Mi sono allontanata dalla musica perché non riuscivo a reggere il peso delle parole delle persone su di me. Hanno vinto gli haters”,

ha dichiarato la Carrisi.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!