Asia Argento e la minaccia alla collega Rose McGowan: ‘Ti do 24 ore per…’

Asia Argento e la minaccia alla collega Rose McGowan

Asia Argento dà un ultimatum alla sua ormai ex amcica Rose McGowan

Questa mattina sul suo profilo Twitter Asia Argento ha scritto un messaggio al vetriolo contro la collega Rose McGowan.

“Dear @RoseMcGowan. It is with genuine regret that I am giving you 24 hours to retract and apologise for the horrendous lies made against me in your statement of August 27th. If you fail to address this libel I will have no option other than to take immediate legal action“,

ha scritto l’attrice sul social. Si tratta di un tweet velenoso nei confronti dell’amica che la intima a ritrattare tutto e chiederle scusa immediatamente. Asia Argento ha affermato che lo scorso 27 agosto quest’ultima ha detto una serie di bugie. La figlia del regista Dario le ha dato solo 24 ore di tempo. Se Rose McGowan non lo farà, l’attrice italiana si rivolgerà ai suoi avvocati per intraprendere un’azione legale.

McGowan non ha replicato all’intimidazione di Asia Argento 

Fino ad ora la McGowan non ha replicato all’ultimatum che Asia Argento le ha dato. Quindi si finirà in Tribunale? Quando l’attrice italiana è stata coinvolta dallo scandalo Jimmy Bennett per la presunta molestia, la collega ha usato delle frasi abbastanza forti.

“Asia, tu eri mia amica, ti amavo, ti sei spesa a lungo per il movimento #MeToo. Spero davvero che tu trovi la via per questo processo di riabilitazione, chiunque può essere migliore”.

L’ex amica di Asia, inoltre, ha chiesto alla Argento di fare la cosa giusta, quindi di essere onesta e leale.

“Lascia che la giustizia segua il suo corso, sii la persona che avresti voluto fosse Harvey. Credo nella giustizia”,

ha scritto la McGowan.

Il caso Argento e Jimmy Bennett 

Intanto Asia Argento è stata esclusa dai live della dodicesima stagione di ‘X Factor Italia’, il talent show in onda su Sky Uno. Anche se la posizione dell’attrice non è ancora certa, la produzione tra pochi giorni annuncerà il suo sostituto. Asia Argento continua a negare di aver stuprato Jimmy Bennett quando era minorenne. Resta il fatto che ci sono degli SMA che la donna si sarebbe scambiata con l’ex fidanzato suicida Anthony Bourdain.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!