L’avversario si fa male, il gesto del figlio di Francesco Totti diventa virale

Il figlio di Francesco Totti ha tutte le intenzioni di diventare un grande campione. Ecco cosa ha fatto per soccorrere un suo avversario

Francesco Totti è stato un grande calciatore, suo figlio Cristian Totti ha iniziato anche la sua carriera. Il ragazzo è diventato molto popolare nelle ultime ore, ecco cosa ha combinato in mezzo al campo.

Totti e il gesto per l’avversario

Francesco Totti è ancora il volto della Roma, ma il suo piccolino Cristian Totti, sta cominciando lentamente a muovere i primi passi nel mondo del calcio. Il bellissimo della Blasi ha rinunciato a un gol per accertarsi delle condizioni di un avversario e poi ha raccontato il fatto alle telecamere sfoggiando un inglese stupendo.

Cristian Totti ha partecipato con la maglia della Roma alla Madrid Football Cup, torneo riservato alle migliori squadre Under 14 d’Europa. Il suo gesto gli è valso un mucchio di applausi. Ha avuto un “doppio” merito il suo gesto.

Cristian Totti e il bellissimo gesto

Durante una partita il figlio dell’ex numero 10 giallorosso ha scelto di fermare la sua azione, che lo avrebbe portato sicuramente a segnare un gol, dopo essersi scontrato con il portiere avversario che è rimasto infortunato alla testa. Il giovane calciatore ha pensato prima a  verificare le condizioni del ragazzino piuttosto che precipitarsi sulla porta vuota.

Cristian ha raccontato:

«Gli ho chiesto scusa. Per me l’importante era che lui stesse bene, non il gol che dovevo segnare. Lui mi ha risposto che non importava, era felice che fossi andato da lui. Il mister è stato orgoglioso di me, mi ha detto che ho fatto un buon lavoro»

In un calcio pieno di cartellini gialli e rossi, è bello vedere gesti simili. Sorprende che un bimbo così piccolo parli un inglese così influente. I genitori stanno facendo un ottimo lavoro.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!
Susy Caruso: