Miss Italia 2018, vince Carlotta Maggiorana ma è già polemica: ‘Raccomandata, hai già lavorato con…’

Miss Italia 2018

La vincitrice di ‘Miss Italia 2018’ e la Maggiorana quella morale la Bordi: per il web nessuna delle due

Ieir sera su La7 è andata in onda la finalissima di ‘Miss Italia 2018’ condotta da Diletta Liotta e Francesco Facchientti. Dopo una lunga selezione, la più bella di quest’anno è Carlotta Maggiorana. La 26enne viene da Cupra Marittima, un comune in provincia di Ascoli Piceno e non è un volto sconosciuto nel mondo dello spettacolo. La nuova Miss Italia ha una bellezza mediterranea, con capelli castani, occhi scuri e pelle olivastra. E’ già sposata da un anno e vive col marito nella Capitale.

Carlotta Maggiorana vince la kermesse di bellezza

Come accennato nel paragrafo precedente, ‘Miss Italia 2018’ è già apparsa diverse volte in televisione. Nello specifico ha lavorato accanto a Paolo Bonolis nel game show di Canale 5 ‘Avanti un altro’. La bella marchigiana, nel 2009 aveva tentato di partecipare al concorso di bellezza ma non riuscì ad entrare nella fase finale della manifestazione. Qualche mese dopo, infatti, la giovane venne chiamata nella trasmissione del preserale della rete Mediaset e si dedicò a quel lavoro. Il grande sogno di Carlotta Maggiorana è fare l’attrice e il suo mito è Maryl Streep.

Miss Italia 2018: le polemiche sul web e il podio della kermesse

Ma la vittoria di Carlotta Maggiorana a ‘Miss Italia 2018’ non è piaciuta a tutti. Infatti subito dopo la proclamazione è scoppiata una polemica sui vari social network. In tanti l’hanno accusata di essere raccomandata per ché in passato ha lavorato con Paolo Bonolis. Altri invece hanno criticato i giurati che fanno vincere un personaggio già noto in televisione.

Al secondo posto di ‘Miss Italia 2018’ si è posizionata la 21enne campana Fiorenza D’Antonio. Mentre il terzo gradino del podio è toccato alla 18enne Chiara Bordi. Anche quest’ultima era stata sommersa di critiche perché ha partecipato alla kermesse di bellezza con una protesi alla gamba sinistra.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!