Harry e Meghan Markle in pericolo: la loro sicurezza è ha rischio

Harry e Meghan Markle in pericolo

Harry e la moglie Meghan hanno rischiato grosso: scoperto il loro nome in codice

Il duca Harry e la neo moglie Meghan Markle rischiano moltissimo a causa di una disattenzione da parte del suo sistema di sicurezza. Nello specifico, una fuga di notizia ha permesso ai giornali inglesi di venire a conoscenza dei nomi in codice dei neo sposini utilizzati dalle guardie del corpo per indicare i duchi di Sussex.

Quello del figlio di Carlo è David Stevens, mentre la consorte Davina Scott. Da quando ci sono i reali inglesi, l’intera famiglia è protetta da una potente rete di sicurezza. Ma a quanto pare questa volta qualcosa è andato storto. In passato, addirittura sono arrivate delle minacce di morte alla Regina e i duchi.

Harry e Meghan: i soprannomi utilizzati dalla sicurezza della Royal Family

Per comunicare con i duchi di Sussex, la sicurezza ha uno stratagemma ben preciso. Ogni settimana cambiano i nomi in codice. Ora che il meccanismo in questione è stato scoperto, Harry e la moglie Meghan rischiano molto. Tutti i componenti della Royal Family hanno una scorta che li protegge 24 ore al giorno. Quindi per comunicare con loro, Harry e Meghan hanno dei cellulari registrati con dei nominativi falsi. Per i Duchi di Sussex (Harry e Meghan) vengono scelti dei nomi e cognomi che iniziano con le lettere D e S. Mentre per i Duchi di Cambridge (William e Kate) le iniziali D e C.

Pericolo scansato per Henry e Meghan?

Non si sa ancora come sia potuto capitare una falla del genere nel sistema di sicurezza. Per evitare dei pericoli a Harry e e Meghan, i funzionari della casa reale inglesi si sono attivati immediatamente per sistemare la spinosa vicenda. La situazione poteva diventare grave per i duchi di Sussex se il loro numero di cellulare finiva nelle mani sbagliate. Per fortuna sembra che tutto sia tornato alla normalità.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!
Calogero Latino: Non c’è niente di speciale nella scrittura. Devi solo sederti davanti alla macchina da scrivere e metterti a sanguinare. (Ernest Hemingway)