Al Bano e Romina sanno dove si trova Ylenia: l’accusa choc sulla ‘storica coppia’

Al Bano e Romina

A distanza di anni emerge una verità sconcertante sulla figlia di Al Bano e Romina

Ylenia Carrisi è scomparsa nel nulla da oltre 24 anni mentre si trovava a New Orleans. Al Bano e Romina hanno fatto di tutto per trovarla ma con scarsi risultati. Addirittura il Maestro Carrisi l’ha considera morta mentre l’ex moglie Power è convinta che sia viva e che magari abbia perso la memoria. Resta il fatto che una persona che ha conosciuto Ylenia ha raccontato una verità ben differente. L’uomo ha affermato che Al Bano e Romina sanno perfettamente dove si trovi la loro primogenita ma fanno finta di nulla. Il motivo? Andiamo a vedere nel dettaglio le dichiarazioni di questa persona.

Marc Beck sostiene che Al Bano e Romina sanno tutto su Ylenia

Marc Beck sostiene che all’epoca Al Bano e Romina gli diedero qualche migliaia di dollari per recarsi a Saint Augustine per cercare Ylenia. A quanto pare quest’ultima si trovasse lì per un raduno hippy. Da diversi anni Beck continua a sostenere che la Carrisi è viva e vegeta. Addirittura sostiene che Al Bano e Romina sanno perfettamente gli spostamenti della loro primogenita.

“Certo che ho trovato Ylenia! Era seduta al bar Rossella O’Hara di Saint Augustine in Florida. Era in compagnia di un uomo di colore che si chiamava Chet.”,

ha dichiarato l’uomo. Quest’ultimo, inoltre, ha chiamato Romina Power per assicurarla che Ylenia era viva e che stava bene. La Carrisi, però, gli chiese di ritornare a New Orleans per recuperare il passaporto che che aveva lasciato in hotel.

Le dichiarazioni di Marc Beck

Dopo un anno Marc Berk si recò a Londra e li per caso incontrò la figlia di Al Bano e Romina. A quel punto la fermò e le chiese questo:

“Le ripetei se i suoi genitori erano al corrente di questi suoi spostamenti. Mi assicurò di sì. Che dovevo stare tranquillo. Era tutto a posto. Solo che non sarebbe più ritornata a Cellino“.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!