Vuoi intervistare Beppe Grillo? Ecco quanto costa per fargli delle domande

Beppe Grillo

Beppe Grillo mostra sul web un vero e proprio tariffario come le grandi star

Beppe Grillo torna a far parlare di sé per una nuova provocazione sui social. Il fondatore del Movimento Cinque Stelle, infatti, ha postato sul suo blog una foto abbastanza particolare. Nello specifico, il comico ligure da ora in poi avrà un tariffario come le grandi star. Nella foto in questione Beppe Grillo ha elencato i prezzi e i tempi per ogni sua intervista.

La provocazione di Beppe Grillo

E’ una cosa autentica oppure Beppe Grillo ha voluto lanciare una nuova provocazione? Resta il fatto che il gesto del garante del M5S ha provocato una serie di polemiche. E’ ormai noto che il suo rapporto con la stampa non è mai stato pacifico e ora Grillo ha posto dei veri e propri paletti per evitare di parlare coi giornalisti. Le tariffe proposte dal comico, infatti, osservandole bene appaiono abbastanza proibitive per tutti.

Ecco il tariffario diffuso da Grillo

Nel post pubblicato sul suo blog, Beppe Grillo chiede mille euro a domanda (max cinque) per un’intervista scritta. Mentre per un’intervista su un giornale o rivista i prezzi sono ancora più alti.

Nello specifico Beppe Grillo chiede mille euro al minuto (max otto) per effettuare una chiacchierata telefonica. Ma la vera mazzata arriva per le interviste fatte nei programmi televisivi. In quel caso il fondatore del Movimento Cinque Stelle chiede due mila euro al minuto (max otto). Il motivo di queste tariffe lo spiega lo stesso Grillo sul suo blog:

“Quello che trovate allegato al presente post è un tariffario per le interviste. Per non far perdere tempo a voi, e soprattutto a me, ecco i prezzi per l’anno in corso e per il 2019”.

Ecco la foto postata dal comico ligure sul suo blog:

Le tariffe per le interviste a Grillo
Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!