Noemi Ceccacci a Kontrokultura: “Sogno un uomo che mi completi, ma per ora vivo giorno per giorno!”

Noemi Ceccacci in uno scatto pubblicato di recente sulla sua fanpage ufficiale

Abbiamo incontrato Noemi Ceccacci, una delle corteggiatrici più amate dell’ultima edizione del talk show “Uomini e donne“. Vediamo insieme cosa ci ha raccontato.

 

D: Ciao Noemi, hai appena conseguito la laurea in design di interni: come ti godi il meritato riposo e che progetti hai per il futuro?

R: Sì, finalmente ho finito, arrivando al mio obiettivo di una vita, quindi non posso che essere entusiasta!!!! Per ora mi sto godendo un po’ di relax e mi dedico a me stessa, più in là sicuramente farò un viaggetto, per ora la meta è ancora ignota, ma si sa, le cose fatte all’ultimo alla fine sono sempre le più belle! (Sorride). Per il futuro, invece, spero di intraprendere la carriera per cui mi sono laureata e, se fosse necessario, andrei anche in un altro paese… chissà! Per il resto, vivo giorno per giorno!

D: A “Uomini e donne” non hai trovato l’amore, ma hai incontrato una grande amica, Luce, che ti ha definita come “la sua metà” all’interno del programma (qui l’intervista, ndr): sei contenta di questo rapporto?

 

Noemi e Luce, le "due metà"
Noemi e Luce, le “due metà”

R: Eh giààà, lei sì che è la mia metà! (Ride). Ovviamente sono contenta del rapporto che c’è tra noi perché, anche se abbiamo abitudini diverse, ci appartengono gli stessi principi e modi di vedere le cose e le voglio un bene dell’anima!! Come abbiamo detto altre volte, la cosa è nata da subito ed è raro che accada, per questo, quando si trova un amico, bisogna tenerselo stretto e non tradirlo mai!!!

D: Se potessi tornare indietro nel tempo, c’è qualcosa che non rifaresti durante il tuo percorso in trasmissione?

R: Beh no, rifarei tutto.. era quello che volevo fare, in quel momento e in quelle circostanze, quindi va bene così..

D: Sappiamo che ami molto il fitness, al punto da aver dato il via ad una rubrica sulla tua pagina facebook ufficiale, in cui dai dei consigli ai tuoi fans: cosa ne pensi del fatto che troppe ragazze cerchino di imitare dei modelli sbagliati?

 

Noemi durante uno dei suoi consueti allenamenti in palestra
Noemi durante uno dei suoi consueti allenamenti in palestra

R: Io amo molto “star bene”, sia mentalmente che fisicamente; adoro curare me stessa, perché per star bene bisogna amarsi! E mi gratifica molto poter aiutare altre persone volenterose a migliorarsi e a concedersi un po’ di tempo per se stesse! Purtroppo ci sono degli stereotipi sbagliati, che spesso le ragazze seguono e vorrei fare un appunto su questa cosa: stare a dieta non significa non mangiare o digiunare, perché questo potrebbe comportare dei problemi seri al vostro fisico, fate solo male a voi stessi!!! Quindi, consiglio sempre di rivolgersi ad un nutrizionista, che dia le giuste dosi di cibo da mangiare, e abbinare il movimento. Dimagrire drasticamente fa malissimo sia alla testa che al fisico, mi raccomando!

 

D: Come ti vedi tra 10 anni?

R: Che dire? Tra 10 anni mi auguro di aver realizzato tutto ciò in cui avrò puntato nella vita, e per ottenere tutto bisogna CREDERCI! In più, mi auguro di avere una famiglia e di trovare un uomo che riesca a completarmi. Per ora, però, non mi pianifico nulla, perché le cose belle arrivano sempre quando meno te l’aspetti.

D: C’è una citazione che porti nel cuore?

R: La citazione che porto da sempre con me è: “Fidarsi è bene… ma non fidarsi è MEGLIO!!!”. A volte non mi fido neanche di quello che faccio io, figuriamoci di qualcun altro (ride di gusto).
Concludo con un saluto a tutti coloro che da sempre mi hanno sostenuto e che a tutt’oggi sono presenti. Grazie davvero, perché non è scontato che le persone riescano a capire come sei realmente; nel mio caso è successo e non posso che essere stra felice per questo!!!! Un bacio a tutti, vi adoro!!!

 

10488106_693688220705488_6139586855603679429_n

 

E noi di Kontrokultura ringraziamo Noemi per la simpatia e l’entusiasmo col quale ha risposto alle nostre domande e anche le amministratrici della sua pagina ufficiale, Laura e Rosa, per la loro disponibilità nei nostri confronti.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!