Al Bano crollo nervoso da Barbara D’Urso a Pomeriggio 5: ecco cosa è successo

Al Bano

Al Bano non sta passando un bellissimo periodo. Dopo il furto subito non molte ore fa, il cantante ha dimostrato di essere molto dispiaciuto più che per il danno fisico, per il danno morale

A Pomeriggio cinque Barbara D’Urso ha parlato anche del furto ai danni di Al Bano. La Barbarella nazionale ha cercato di rassicurare il cantante raggiunto telefonicamente.

Al Bano, la chiamata di Barbara D’Urso

Al Bano poche ore fa come tutti sanno ha subito un furto nella sua casa di Cellino San Marco. Il cantante oltre al danno morale ha subito però anche un danno psicologico. I ladri si sono portati via tante casse di vino, lavoro di un anno, e alcuni attrezzi utili per la viticoltura e per la pulizia del bosco.

Insomma, una rapina fatta da professionisti che non hanno lasciato traccia. Al Bano parla da Barbara D’Urso a Pomeriggio cinque, addirittura di un complotto. Alcuni ladri si sono introdotti nella tenuta di Cellino San Marco portando via vari attrezzi da lavoro usati per la pulizia del bosco e della tenuta. Il 75enne cantante pugliese ha detto alla conduttrice di essere molto demoralizzato.

Al Bano al telefono dalla D’Urso

Barbara ha raccontato di essersi messa in contatto con Al Bano ha spiegato di essersi messa in contatto telefonico con lui per chiedere dettagli sulla faccenda letta sui giornali. Il diretto interessato non se l’è sentita di intervenire dicendosi però “dispiaciuto e soprattutto indignato”.

Secondo  il cantante però il colpo non sarebbe stato messo a segno da normali malviventi, ma da suoi collaboratori dal momento che introdursi nella tenuta è molto difficile e occorre una conoscenza precisa degli ambienti interni. Insomma, un attacco alle spalle che ha sconfortato il cantante.