Belen Rodriguez lascia Iannone e perde le staffe con Alfonso Signorini

L’argentina stanca di vedere il suo nome ovunque decide di dire il suo punto di vista sui social

Ieri mattina è iniziata a circolare una notizia di gossip che riguarda Belen Rodriguez. A quanto pare la popolare showgirl argentina si è lasciata con il suo fidanzato Andrea Iannone, pilota della Moto GP. A riportare questo pettegolezzo ci ha pensato il settimanale di gossip diretto da Alfonso Signorini.

Ma è la pura verità o tutta un’invenzione per vendere più copie della rivista? Resta il fatto che ieri sera la Rodriguez ha rotto il silenzio sbottando sui social. Andiamo a vedere cosa è successo.

E’ stata la Rodriguez a mollare Andrea Iannone

Secondo il magazine ‘Chi’, la decisione di interrompere la relazione con Andrea Iannone sia opera della stessa Belen Rodriguez. Tutto questo sarebbe accaduto subito dopo questa calda estate 2018. Quanto riportato dalla rivista di Signorini, Belen Rodriguez avrebbe confidato ai suoi cari amici che questa volta non si tratta di una crisi passeggera. In poche parole sembra che tra l’argentina e il centauro sia proprio finita.

La Rodriguez rompe il silenzio

E mentre tutti i siti e giornali di pettegolezzi hanno sommerso la rete della notizia della rottura tra la Rodriguez e Andrea Iannone, la diretta interessata ha deciso di dire la sua. In che modo? Attraverso i social, precisamente con una Stories sul suo profilo Instagram seguito da più di sette milioni di followers. L’argentina è apparsa molto infastidita da quello che i giornali hanno riportato. Per questo motivo ha scritto il seguente messaggio:

“Belen lascia, Belen abbandona, Belen incinta, Belen è con un altro… Belen ble ble ble bla bla bla. Grazie per le assidue attenzioni”.

La conduttrice di ‘Tu si que vales‘ non ha preso una posizione ben precisa, resta il fatto che si è arrabbiato con colui che ha diffuso la notizia. Ovviamente stiamo parlando del giornalista Alfonso Signorini con la sua rivista ‘Chi’. Forse quella scritto sul settimanale è l’ennesima fake news? Bisogna aspettare per capire qualcosa in più…

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!