Patrizia De Blanck choc: ‘Stavo per morire, se non era per mia figlia…’

Patrizia De Blanck
Patrizia De Blanck

A Pomeriggio 5 Patrizia De Blanck racconta il suo dramma 

Nella puntata odierna di ‘Pomeriggio Cinque’ Patrizia De Blanck ha raccontato una storia assurda che poteva costargli la vita. Ora la donna sta recuperando ma qualche giorno fa aveva il viso sfigurato.

“Ho rischiato la morte”,

ha dichiarato Patrizia che ha rischiato di essere colpita da una meningite fulminante.

Patrizia De Black sfigurata in viso 

“Ormai fuori pericolo, ma presto dovrà operarmi: ho rischiato di morire!». È finita in ospedale per una dacriocristite, ovvero una forma grave del sacco naso-lacrimale: la patologia di norma è causata da una infezione batterica conseguente a diverse ostruzioni del condotto lacrimale”,

ha spiegato la stessa De Blanck. Quest’ultima ha affermato anche che tre anni fa le fu diagnosticata una patologia oculistica. Si doveva sottoporre ad un intervento chirurgico ma alla fine ha rinviato il tutto. In quel periodo soffriva pure di pancreatite e non se la sentiva di finire sotto i ferri.

Il racconto di Patrizia nel salotto di Barbara D’Urso 

A ‘Pomeriggio Cinque’ in compagnia della figlia Giada, Patrizia De Blanck ha spiegato che è partito tutto dopo la morte del suo cane. In quei giorni, metà agosto, ha pianto tantissimo e la situazione è peggiorata di più. La donna ha rivelato che se non era per sua figlia che la portava al Pronto soccorso poteva morire. Infatti il medico le ha assicurato che il suo volto stava per essere colpito da una meningite fulminante. Nel contenitore di Barbara D’Urso sono state mostrate pure le foto di quando era sfigurata in viso.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!