Al Bano e Romina, Ylenia è viva: ecco com’è diventata dopo 24 anni

Al Bano e Romina, Ylenia Carrisi

Il misterioso caso di Ylenia Carrisi, la figlia di Al Bano è Romina Power è riaperto in questi mesi

Lo scorso mese sono iniziate a circolare delle nuove informazioni che riguardano Ylenia Carrisi, la figlia di Al Bano e Romina scomparsa a New Orleans più di 24 anni fa. Infatti sono giunte delle clamorose dichiarazioni che hanno riacceso le speranze dei loro genitori e dei fan di trovarla ancora viva. E proprio in questi ultimi tempi sono state mostrate le nuove foto idendikit, ovvero di come potrebbe essere diventata oggi la figlia di Al Bano e Romina. (Continua dopo la foto)

Ylenia Carrisi

La scomparsa della figlia di Al Bano e Romina

In tutti questi anni Romina Power non ha mai smesso di cercarla, continuando a fare degli appelli sia in televisione che sui suoi social network. La primogenita di Al Bano al momento della sua scomparsa, viveva in un hotel con Alexander Masakela, un trombettista che sentito dagli dalle forze dell’ordine, disse con grande certezza che non sapeva dove fosse, ma che era sicuramente Ylenia è ancora viva. Nel 2014, però, il Maestro Carrisi ha presentato presso il Tribunale di Brindisi una dichiarazione di morte presunta della figlia.

Le testimonianze su Ylenia Carrisi, la primogenita di Romina

La testimonianza più attendibile di tutta questa vicenda che riguarda la figlia di Al Bano e Romina è quella di Albert Cordova. Quest’ultimo è un guardiano notturno dell’Audubon Aquarium of the Americas, che aveva riferito dei particolari agghiaccianti. Sembra che il 6 gennaio 1994 alle 23:30 circa aveva visto una ragazza bionda gettarsi nel Mississippi.

Alcuni giorni fa, inoltre, è iniziata a circolare sul web una notizia incredibile. Ovvero che Ylenia Carrisi è viva e vive in una convento. Resta il fatto che i suoi genitori Al Bano e Romina continuano a mantenere il silenzio in merito.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!