Uomini&Donne: Sara Affi Fella ha disattivato il profilo Instagram

Dopo lo scandalo, Sara sparisce da Instagram

Sara Affi Fella, ex tronista di Uomini&Donne, è al centro delle polemiche per aver nascosto la sua relazione con Nicola Panico mentre era seduta sul trono. A fare questa rivelazione è stato l’ex fidanzato in persona, dopo essere venuto a conoscenza della relazione con Vittorio Parigini.

Senza esitazione ha contattato uno degli autori del programma e ha riportato ogni minimo particolare dei piani della ragazza. Il suo intento era ottenere popolarità mediatica, dunque ha messo in scena una farsa ingannando tutti. Adesso, però dopo le accuse e le polemiche, ha scelto di disattivare il suo account ufficiale di Instagram.

L’agenzia e gli sponsor si dissociano

Sara è passata da un 1.2 milioni di followers a circa 850 mila. I fan, quindi, non hanno gradito il fatto che siano stati presi in giro e così l’hanno colpita dal punto di vista social. Sono anche arrabbiati per Luigi Mastroianni, il quale ha fatto di tutto per conquistare il suo cuore. Oltre ai seguaci, anche l’agenzia Steve&More Consulting ha preso le distanze dalla modella. Con un post ha spiegato il motivo della scelta:

“Il dialogo e la trasparenza sono, secondo noi, la base di ogni rapporto. Come già commentato, abbiamo appreso la notizia dal web e quindi spettatori quanto voi della vicenda. Vi informiamo che alla luce di quanto emerso, Sara non farà più parte della nostra agenzia”

Anche gli sponsor della Garnier e Fructis, che l’avevano scelta come testimonial, hanno troncato ogni tipo di rapporto lavorativo.

Le scuse di Sara

Per ora la diretta interessata ha solo pubblicato una storia per chiedere scusa. Inoltre ha riferito che la famiglia non era a conoscenza delle sue intenzioni, dunque non deve ricevere insulti. Probabilmente si tratta dell’ennesima bugia, dal momento che Nicola Panico ha detto che era complice.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!