Antonello Venditti, la gaffe imbarazzante del cantante a Verona diventa virale

Antonello Venditti
Antonello Venditti

Antonello Venditti non è nuovo a questo tipo di gaffe. Questa volta però, la battutina è diventata subito virale

Una disavventura dietro l’altra quella di Antonello Venditti. Il cantante per all’Arena di Verona, ha riservato al pubblico più di un imbarazzo.

Venditti sul palco, le sue disavventura

In primis, Antonello Venditti ha dovuto lottare contro il gobbo che si è rotto suo malgrado. Ma è stato proprio questo inconveniente a portarlo a fare delle imbarazzanti gaffe, prima tra tutte il fatto che ha perso le parole. Non ricordava alcune parti di testo delle sue più celebri canzoni.

Le reazioni sui social non si sono fatte attendere:

 «Non sa le parole, non c’è leggio, sbaglia canzone e intro, gli ospiti entrano a caso… insomma, tutto meravigliosamente imperfetto»

Ma Venditti non si scompone, nemmeno la pioggia scrosciante diventa un impedimento per lui. Il concerto per i 40 anni del suo disco-spartiacque è durato 3 ore e mezzo.

I problemi tecnici

Non sono mancati nemmeno i problemi tecnici (non ultima, l’irruzione del collegamento con Fazio e Totti sovrapposto alla canzone Giulio Cesare). Un Antonello Venditti provato dagli inconvenienti e dagli anni che purtroppo passano anche per lui.

Nonostante l’aspetto inganni, Venditti non è più impeccabile come un tempo e di tanto in tanto ha perso il  il filo delle canzoni. In ogni caso il cantante arriverà a Roma, il prossimo appuntamento con la festa di Sotto il segno dei Pesci è in programma infatti il 21 e 22 dicembre al Palalottomatica.