Benedetta Parodi al veleno contro Mara Venier: ‘Chissenefrega di…’

Benedetta Parodi

Benedetta Parodi si è messa alle spalle la disastrosa esperienza di Domenica In insieme alla sorella maggiore

La scorsa stagione Benedetta Parodi e la sorella maggiore Cristina hanno condotto insieme per alcuni mesi Domenica In. Visto i risultati scadenti e la poca sintonia, la Rai decise di allontanare la presentatrice di Bake Off Italia lasciando solo la moglie di Gori alla guida del contenitore Rai. Un’esperienza da dimenticare per le Parodi che ora, a distanza di un anno sono al timone di due programmi differenti.

Benedetta Parodi e il disastro a Domenica In

Nel 2017 non c’è stato nulla da fare per Domenica In con Benedetta e Cristina Parodi. Il loro programma è stato stracciato settimanalmente da Domenica Live di Barbara D’Urso. Il ruolo della moglie di Camassa è stato ridotto solamente alla descrizione delle ricette, ma con l’arrivo del nuovo anno è stata allontanata definitivamente.

Per questo motivo, dopo il flop assoluto i vertici di Viale Mazzini hanno deciso di dar la conduzione di Domenica In a Mara Venier. E proprio l’artista veneziana ha portato la trasmissione Rai al suo vecchio splendore, soprattutto dal punto di vista degli ascolti. E in tutto questo Benedetta che fine ha fatto?

Benedetta Parodi e la battuta pungente contro Mara Venier e la sua Domenica In

L’ex giornalista di Studio Aperto è tornata a condurre su Real Time il programma culinario Bake Off Italia. Ma alcune ore fa la sorella di Cristina è stata avvistata in una sfilata di moda insieme alla figlia sedicenne Matilde. Qualche giornalista presente sul posto ha chiesto alla diretta interessata se le piace la nuova Domenica In. Senza giri di parole, Benedetta Parodi in maniera abbastanza pungente ha risposto in questo modo:

“Cosa ne penso del successo di Mara Venier? Chissenefrega di Domenica In. È partito Bake Off”.

Si è trattata di una vera e propria frecciatina velenosa a Mara Venier. Arriverà la replica di quest’ultima?

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!