‘Belen Rodriguez con un altro uomo’: lo sfogo di Andrea Iannone sui social

Belen Iannone

Belen Rodriguez pare abbia già un altro compagno. Ma Andrea Iannone di tutta questa storia è davvero stufo

Andrea Iannone ha sbottato sui social sulle questione Belen Rodriguez. La showgirl sembra sia interessata ad un altro uomo ed è per questo che ormai è lontana dal pilota.

Belen e Iannone: una coppia scoppiata?

Sono giorni che il gossip su Belen Rodriguez serpeggia. A quanto pare, la showgirl e Andrea Iannone si sono lasciati. Il campione di motociclismo replica duramente ai pettegolezzi che rivelano la sua separazione dalla argentina.

I due stanno insieme ormai da due anni. Lui sbotta così sui social:

“Tutto in nome del più bieco gossip per vendere qualche copia in più”

Il settimanale ‘Chi’ ha svelato che la storia tra i due sarebbe finita. Pare che la showgirl sia interessata ad un procuratore sportivo nonché ristoratore e proprietario di alcuni locali a Ibiza con cui, proprio nei giorni del suo compleanno, ha trascorso del tempo.

Belen, l’indiscrezione bomba

Il campione di moto è stanco del gossip e replica così ai giornali chiacchieroni:

“Mi sembra che ora si stia esagerando attribuendo a Belen storie con altri uomini… oggi addirittura più di uno, in nome del più bieco gossip per vendere qualche copia in più senza nessun rispetto per una donna che ha il solo ‘torto’ di essere famosa. Esistono anche semplicemente amicizie, Belen è una donna dai sentimenti seri, veri ed una madre. Quindi basta. Dico alla gente di non credere a tutto ciò che viene propinato”.

Quindi i due stanno ancora insieme? Pare di sì dalle parole del campione, ma non è chiaro nel sottolineare i sentimenti della showgirl nei suoi confronti. La stessa Rodriguez aveva ironizzato sulle notizie che circolano su di lei giorno dopo giorno. In una stories sui social scrive:

“Belen incinta, Belen lascia, Belen, Belen, Belen… Grazie per le vostre assidue attenzioni”,

Insomma entrambi sono solo molto stanchi. Intanto però la verità vera e propria non emerge del tutto.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!