GF Vip, Jane Alexander: ‘Ho avuto un problema con l’alcol’

L’attrice Jane Alexander ha raccontato un capitolo molto delicato della sua vita, la sua dipendenza dall’alcol.

Grande Fratello Vip, Jane Alexander: ‘Entro nella casa per togliere i pregiudizi su di me’

Jane Alexander è nata a Watford in Gran Bretagna il 28 dicembre 1972. La sua famiglia si è trasferita a Roma molto presto perché i suoi genitori hanno trovato lavoro nel doppiaggio. Lei, però, ha deciso di intraprendere la carriera di modella all’età di 16 anni.

Tuttavia, abbandona molto presto la passerella per diventare presentatrice e attrice. Dopo qualche film, la vera consacrazione avviene nel 2003 con il ruolo della perfida Lucrezia in Elisa di Rivombrosa.

Da quel momento, infatti, la donna è sempre stata vista come “la cattiva”. Per questo, Jane ha deciso di affrontare il lungo percorso nel reality e farsi conoscere meglio dal pubblico.

Grande Fratello Vip, Jane Alexander: ‘Ho avuto un problema con l’alcol’

Jane Alexander ha raccontato ai suoi compagni d’avventura nella caverna qualche fatto personale, confessando un periodo molto buio della sua vita:

Ho sofferto di binge drinking. Potevo stare anche tre mesi senza toccare alcol, ma se cominciavo non finivo più, non riuscivo più a fermarmi. Capitava che non ricordassi quanto avevo bevuto e che cosa avevo fatto la sera prima. Ho capito di avere un grande problema quando mio figlio mi ha detto che lo mettevo in imbarazzo e si vergognava di me. Anche mia mamma ha iniziato a preoccuparsi seriamente.

Infatti, l’attrice ha poi deciso di fare qualcosa per risolvere la situazione:

Ho deciso di ricorrere agli Alcolisti Anonimi, anche se per poco tempo. Mi sono affidata a medici e psicologi. Adesso è da giugno che non tocco nemmeno un goccio di alcol.

Una storia molto delicata che ha colpito chi la stava ascoltando. Jane ha trovato immediatamente l’ascolto e l’ammirazione di Silvia Provvedi che si è complimentata con lei per la forza che è riuscita ad avere in quella circostanza.