Grande Fratello Vip: Giulia Salemi parla dei suoi guadagni e rivela chi la paga

Giulia Salemi

Anche Giulia Salemi parla di soldi, guadagni e quant’altro. La bella gieffina ha rivelato come ha fatto ad accumulare un bel po’ di soldini

Poche ore fa, Giulia Salemi al Grande Fratello vip, parlando con Valerio Merola ha svelato da dove arriva la maggior parte dei suoi guadagni. La ragazza ha anche criticato il mondo di Instagram e degli influencer.

Salemi e i guadagni dai social

Giulia Salemi parla spesso e volentieri. E’ una grande chiacchierona, infatti, ha cominciato a chiarire anche come ha fatto a costruire gran parte della sua fortuna:

“Tu vuoi entrare nel sistema, ma ci sono delle regole da seguire. Io ho fatto i miei sbagli. ALL’INIZIO ero una banderuola che non capivo e seguito solo i consigli, chi mi diceva di fare moda, chi tv. “

Poi ha continuato:

‘Adesso so cosa voglio e chi voglio avere nella mia vita. Questo è un mondo spietato. Il mercato di Instagram è uno schifo, è tutto uno sparlarsi, è tutto un controllarsi. Dietro sparlano e dicono ‘Hai visto i follower finti che ha? Hai visto che lavori fa?’, ‘Ma che brutte foto’.

La Salemi smaschera l’ipocrisia di queste persone:

Poi dal vivo fanno ‘Amore mio, tesoro, che bella, top, adoro’. Mia mamma mi mette sempre in guardia dai falsi e purtroppo ha sempre ragione.

Giulia, il suo pensiero che genera consensi sui social

Giulia Salemi l’ha raccontato senza filtri a tutto il resto dei ragazzi in casa qual è il suo status e come si guadagna da vivere:

Io non ho mai avuto un lavoro che mi ha fatto guadagnare grosse cifre, ma tanti lavoretti con piccoli guadagni. Se guadagno più con la tv o Instagram? Assolutamente Instagram. Se io avessi voluto fare il soldi avrei tenuto solo Instagram. Però io amo anche fare tv e seguo la passione. Poi la tv è più reale, almeno qui ci mettiamo la faccia. Su Instagram se tu vuoi essere 1,90 e sembrare una 38 lo puoi fare. Sui social è quasi tutto falso. Noi in tv non possiamo passare per chi non siamo.

Un mondo pieno di insidie, Giulia ne è consapevole. Infine conclude:

Poi non hai idea del mondo di Milano, molti sono dei falsi, dei lupi. Se sei una pecorella ti sbranano. Io quindi sono dovuta diventare un lupo e farmi il mio branco. Ti piaccio? Bene. Non ti piaccio? Vivo uguale? Sparli di me? Amen, vado avanti”.

Un quadro molto chiaro del mondo in cui cerca di farsi spazio da anni la Salemi che è comunque riuscita a rimanere se stessa, dimostrando che in fondo, se si ha personalità questa viene fuori, in un modo o nell’altro.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!